A proposito di matrimoni

Tre anni fa ho conosciuto il mio promesso. Eravamo entrambi invitati al matrimonio di una comune amica, che fiutando la nostra possibile combinazione ci ha destinati allo stesso tavolo. Uscivo da una brusca separazione e mi ero da poco trasferita a vivere da sola in una tranquilla casetta in campagna, la mia tana. Mi sentivo forte, piena di energie. La solitudine era una conquista meravigliosa, bastavo a me stessa, ero libera di fare tutto quello che volevo! Mentre mi avvicinavo al tavolo, quella sera d’estate di quasi tre anni fa, ho incrociato il suo sguardo e ho capito immediatamente di … Continua a leggere A proposito di matrimoni

Ritorno a scuola

Stamattina mi hanno raccontato il campo scuola della classe II, e ribadisco qui tutta la mia stima per i prof, eroi notoriamente apprezzati dalla società e riconosciuti nel loro impegno educativo. Viaggio di andata, in pullman. Una ragazzina sonnecchia per tutto il tragitto, tanto, troppo. Ad un certo punto agli accompagnatori sorge il sospetto che sia svenuta, e in effetti è proprio così… causa diabete. Aveva dimenticato di misurare la glicemia. Ambulanza, per fortuna solo tanto spavento. Dopo la visita alla città, ai ragazzi vengono concessi 15 minuti di shopping. Uno di loro compra delle manette – ma si vendono … Continua a leggere Ritorno a scuola

Di male in peggio

Eccomi qua. Scrivo il mio primo post ispirata da una giornata decisamente storta ma sostenuta dall’entusiasmo del mio promesso. Lui vive negli Stati Uniti, e il fuso orario spesso non ci permette di sentirci come e quanto vorremmo. Ma siamo fortunati perchè i suoi orari di lavoro spesso ci vengono in aiuto. Come stamattina. Vengo svegliata dai monelli alle 7, proprio la mattina in cui il terribile raffreddore che mi affligge da quattro giorni mi dà un pò di tregua. Il nanerottolo beve il succo di frutta e lo rigurgita sul mio letto. Con me dentro. Sua sorella comincia a … Continua a leggere Di male in peggio