Italia chiama Miami

Altrimenti ci arrabbiamo

Sì ecco vogliono proprio farmi saltare la mosca al naso. Mi ha risposto la famosa psicologa che vive negli Stati Uniti. D'altronde se è amica di quella con cui mi sono messa in contatto un motivo ci sarà. Mi scrive: Carisssssssima, ho capito che vuoi venire qua, ma a fare che? (glielo avevo scritto, ovviamente)… Continue reading Altrimenti ci arrabbiamo

Annunci
Vitaccia da emigranti

L’estate del mio primo bacio

Avevo quattordici anni, era l'estate del primo liceo. Mi avevano dato 3 materie, una botta assurda per una ragazzina a modo uscita dalle medie con 9. Lui era bellissimo. Moro, occhi neri, alto, muscoloso. Sei anni più di me, affascinante nei modi, una forza della natura. Raccontava che faceva l'attore, in effetti poi lo vidi… Continue reading L’estate del mio primo bacio

ero Lucy

Narcisismo no, grazie

Questo blog è nato un po' d'impeto due mesi fa, quando scrissi il mio primo post sulla scia di una giornata difficile. Solo il mio promesso sapeva, e tutt'ora è l'unico a sapere, della sua esistenza. Precedentemente avevo dato vita ad un altro blog che aveva tutt'altra finalità, era più tecnico, se così si può dire,… Continue reading Narcisismo no, grazie

Vitaccia da emigranti

Annusare

In due giorni, complice il gran caldo, mi sono trovata a riflettere su questo importante senso. Forse più importante, per me, di quello di cui ho già parlato. Ieri sono uscita all'ora di pranzo, ho camminato troppo, prendendo troppi mezzi pubblici, e a metà pomeriggio la mia magliettina di grande qualità ha cominciato a rilasciare… Continue reading Annusare

Italia chiama Miami

Tutto scorre

E così.. scuola finita... devo ancora buttare giù la relazione finale.. non ne ho voglia... Sto qui a leggere gli aggiornamenti dei blog che seguo, siete bravissime!, e da quelli ne trovo altri che mi divertono e mi interessano. Ho appena finito di intripparmi su uno che narra le gioie del sesso orale, poi dici… Continue reading Tutto scorre

Vitaccia da emigranti

Lucciole o lanterne?

Ieri sera ho fatto tardi e son tornata da una strada di campagna che percorro un paio di volte al mese, ma sempre di giorno, perché è stretta e un po' malmessa e non la faccio volentieri. Guidare di notte su una strada scarsamente illuminata ha degli evidenti svantaggi, ma anche dei lati affascinanti che… Continue reading Lucciole o lanterne?

Vitaccia da emigranti

Punti di vista

Ieri sera guardavo un programma su Rai3 e ascoltavo attonita una Giovanna Botteri, che tra l'altro dovrebbe cambiare parrucchiere, raccontare eccitatissima (senza sorbirvi Mannoni, andate al 30') degli scontri di Vancouver a seguito di una partita di hockey persa dalla squadra di casa: "Non si era mai assistito ad una cosa del genere!!!", raccontava col sorriso… Continue reading Punti di vista

Vitaccia da emigranti

Turpiloquio

Sono anni che me lo chiedo. Mi servo da sempre di mezzi pubblici, quando è possibile cerco sempre di evitare di prendere la macchina, eppure solo su una linea di autobus mi è capitato, sempre, di trovare maniaci. Ora, l'argomento non è dei più allegri, mi rendo conto; nè lo è per me ricordare che… Continue reading Turpiloquio