Cerca

ero Lucy

e adesso vivo a Miami

Mese

ottobre 2011

L’oroscopo di Rob Brezsny #3

No, per chi ancora avesse dubbi su questo mito di Rob Breszny. Pesci 27 ottobre/4 novembre Conosco una donna che nel suo profilo Facebook sostiene di parlare quattro lingue: l’inglese, la lingua degli elfi, quella delle sirene e quella dei... Continue Reading →

E si vede che me lo merito

Sono impegnata in un colloquio con la famiglia di un ragazzo che ho seguito per qualche settimana e sento il telefono di casa squillare. Il mio cordless è impostato per fare 4 squilli e poi entra la segreteria telefonica. Gli... Continue Reading →

Sei uno psicologo se…

Sei uno psicologo se spesso ti chiedi quanto avresti guadagnato dedicandoti alla manicure.Sei uno psicologo se mentre fissi il vuoto e non pensi assolutamente a niente puntualmente qualcuno dice: "vedi? ci sta analizzando!"Sei uno psicologo se..... stai sprecando il tuo... Continue Reading →

Non ti nascondo che dormivo

E che diamine. Per un attimo ho pensato che avesse letto il post di ieri e si stesse vendicando.Sento dei colpi alla porta. Mi sveglio e mentre cerco di capire se erano alla mia porta o a quella dei vicini mi... Continue Reading →

I miei quasi ex vicini

Non mi vorrei portare sfiga da sola ma spero diventino ex molto presto. Non li sopporto più. Il fatto di essere ormai quasi sempre in casa causa disoccupazione (o preparativi alla partenza?) me li sta facendo odiare.Preambolo:Sono arrivata in questa... Continue Reading →

Free as a bird… #2

Tribunale Civile, ore 9. La buonanima è in carne come sempre. Barbuto. Brutto. Tesissssssssssimo. Io tranquilla, lo tratto con un po' di distacco. Parliamo del più e del meno mentre il nostro avvocato ed amico tarda ad arrivare. Sono felice... Continue Reading →

Piove! Senti come piove Madonna come piove #2

E così dopo qualche ora il nubifragio che aveva impedito al mio promesso di andare a Key largo si è abbattuto su Roma. Alle 4.20 di notte mi hanno svegliata tuoni e lampi, sembravano spari, bombe, deflagrazioni. Erano pazzeschi. Una... Continue Reading →

Proprio come da noi

Succede che il mio promesso doveva andare a vedere la casa col patio.Succede che Miami sia funestata da un ciclone, e che l'acqua cade a secchi.Succede che decide di cambiare programma e andare dall'elettrauto.Succede che il preventivo superi i tremila... Continue Reading →

Fast and furious

Le cose cominciano a scorrere talmente rapide che quasi non ho il tempo di riflettere.Stamattina sono passata a ritirare il primo assegno, quello della caparra confirmatoria. Calzino rigato mi ha chiesto se per me va bene andare al rogito entro... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: