Cerca

ero Lucy

e adesso vivo a Miami

Mese

ottobre 2012

Zoo condominiale

Andando in giro troviamo sempre animali nei cortili, ma non gatti e cani randagi che sono davvero rari.Gli scoiattoli sono numerosi, piccini come questo qui sotto, e corrono veloci sui fili della luce.ma a meno di camminare con la testa... Continue Reading →

Annunci

Ipocrisia portami via

Vorrei dire la mia a proposito della gravidanza di Carmen Russo, a cui vanno i miei migliori auguri e un enorme, infinito grazie per aver squarciato il velo di ipocrisia sulla fecondazione assistita. fonte: Il Messaggero E' come l'omosessualita', mettiamola... Continue Reading →

Tempo

Mi sveglio sottantreno. E menomale che ieri era il primo giorno che mi sentivo finalmente riposata. Alle 10.40 appuntamento dalla gine, scopro che sia lei che l'ecografista sono incinte, e' bellissimo; mi fa i tamponi e prende le misure, poi... Continue Reading →

Nasci incendiario e muori pompiere

Leggo il titolo che dice "Racconto le prime coppie di fatto" e mi chiedo: come, le prime? Nel 2012? Poi leggo l'articolo e mi cascano le braccia. Neri Marcore' e Anna Valle interpretano, in una fiction per la tv, una... Continue Reading →

Dolcetto o scherzetto?

Mi e' crollata la stanchezza addosso tutta assieme. Non riesco a riprendermi. Pazzesco come mi sento a pezzi, e non c'e' nulla che mi riposi. Ieri poi giornata lunghissima fuori casa col traffico impazzito causa Sandy (come al solito qui, solo... Continue Reading →

Vorrei saper pregare

Scrivo questo post dibattuta tra la gioia per chi puo' ricominciare a sperare e un dolore che mi ha devastato il cuore. Primo giorno di relax, sono a casa, ieri ho finito gli ultimi esami e finalmente mi dedico alla... Continue Reading →

Veri (very) choosy

No vabbe' cerchero' di essere breve perche' devo studiare.Choosy? Ma sul serio?Non ho sentito tutto il suo discorso e forse potrei prendere un abbaglio, ma conosco quell'atteggiamento, quello che ha portato la Fornero a dire che i giovani devono adattarsi... Continue Reading →

Domenica di relax

Siamo stati in un posto nuovo, ieri. Era una bellissima giornata, molto calda, e abbiamo pensato di pranzare - si' ok, erano le 16 - godendoci il mare, anche se in questo punto non c'e' spiaggia e non e' balneabile,... Continue Reading →

34/ Tempo tiranno

Oddio oddio oddio... Ho lasciato Mai piu' Sola che ha rotto le acque piu' di quattro ore fa... My mi chiama per dirmi che una collega dell'amministrazione e' a casa perche' sono iniziate delle blande contrazioni e partorira' tra domani... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: