ero Lucy

Il significato psicologico dell’incidente

Era il titolo della mia tesi. Il significato psicologico dell'incidente in adolescenza. L'idea fighissima che sosteneva la ricerca era che alcune persone, quando eccessivamente sollecitate dalla vita, piuttosto che fermarsi a riflettere su di se' e su quello che sta loro accadendo, tendono a subire un incidente - moto/automobilistico, sportivo, ma anche una semplice caduta… Continue reading Il significato psicologico dell’incidente

Annunci
Vitaccia da emigranti

Il destino e’ quel che e’

Ieri parlavo con una bella amica che ha un po' di pensieri in testa. Dopo esserci salutate, d'un tratto un'associazione di quelle strane, e penso: nella mia vita ho conosciuto solo una persona che abbia abortito. L'argomento e' un po' spinoso, si sa. Praticamente la cosa riguardava me, perche' all'epoca dei fatti questa amica mi… Continue reading Il destino e’ quel che e’

Una famiglia italiana a Miami

Del tipo otto

Dunque dunque. I dentini sono sempre due, ma del tipo che in un mese ancora non sono venuti del tutto fuori. Di cibo a pezzi non vuole ancora sentir parlare, del tipo che l'altra sera per una piccola buccetta di pisello ha vomitato tutta la cena. Inizia ogni pasto col latte, del tipo sia mai… Continue reading Del tipo otto

Una famiglia italiana a Miami

Smokey eyes passo per passo

Ieri avevamo appuntamento con degli amici per pranzo e cosi' mi sono truccata, che ultimamente mica capita piu' cosi' spesso. Oggi vorrei spiegarvi come ottenere uno splendido effetto smokey eyes con zero fatica. Ma proprio zero. Step 1. Truccatevi come d'abitudine. Nel mio caso ho usato un matitone grigio - alla fine ho trovato quello di Rimmel -… Continue reading Smokey eyes passo per passo

ero Lucy

Strascichi

Perche' poi sono fatta cosi', mi viene piu' facile scrivere, anche di getto, per dare una forma ai pensieri. Mettiamoci poi che non ho un cane con cui parlare, eccezione fatta per mia figlia, che non e' ancora in grado di replicare, se non anche di capirmi. Sono due giorni che si trascina una discussione… Continue reading Strascichi

ero Lucy

Ritorni e andate

immagine Ci sono persone che chiedono chiedono chiedono ma non rispondono mai alle tue domande. Accumulano informazioni su di te e sulla vita che fai ma non si sbottonano manco morte, tanto che ti chiedi Forse faranno parte dei servizi segreti. Oppure ti dicono Eh, poi ti racconto, e il poi non arriva mai. Per… Continue reading Ritorni e andate

ero Lucy

L’Italia che non fa figli

Anche questo post era in bozze da settimane, promesso ma mai completato, anche se ne abbiamo gia' parlato. Perche' nella mia personalissima opinione, partendo dalla mia modesta esperienza, il fatto che abbiamo un tasso di natalita' pari a zero e' dovuto, nella stragrande maggioranza dei casi, agli uomini. Ho amiche che aspettano da dieci anni… Continue reading L’Italia che non fa figli

Una famiglia italiana a Miami

I’m yours

Abbiamo da poco festeggiato le nostre nozze di seta, visto che da sempre consideriamo il nostro anniversario non quello di matrimonio perche' cosi' e' stato fin da subito. Oggi ho riascoltato questa canzone e ho capito definitivamente che e' la nostra canzone, e non l'altra, e ho iniziato a piangere come una cretina. Perche', poi.… Continue reading I’m yours

ero Lucy

Quando c’era lui…

...il telefono fisso. Leggo su Vanity Fair un bel post di Luca Bianchini, del quale condivido l'opinione su Twitter e Facebook. Molti commenti esprimono la solita idea che i social rendano si' possibile conoscere persone nuove, ma non sai mai chi c'e' dietro un account. 1997. Chiedo la tesi ad una prof, e lei mi dice C'e'… Continue reading Quando c’era lui…