Pit stop #4 – Buon Anno!

Riesco a rubare dieci minuti a dei giorni pazzeschi, intensissimi, senza riposo o quasi. Cosa e’ accaduto nelle ultime due settimane, dunque. Abbiamo risolto un problema all’Irs, finalmente, ne riparlero’. Ho fatto gli esami finali e passato i quattro corsi senza abbassare la media. Sto lottando con l’assicurazione sanitaria. E’ arrivata la mia amica Lu dall’Italia, il 19, e ieri e’ ripartita. Siamo state meravigliosamente bene insieme, abbiamo trascorso giornate da turista anche se lei e’ stata un po’ sfortunata col tempo. Un caldo ed un’umidita’ che non si ricordavano da anni qui, e quindi nuvole e pioggia, altro che … Continua a leggere Pit stop #4 – Buon Anno!

Mannaggia al perielio

“Quando e’ che la terra e’ piu’ vicina al sole?” chiese il mio prof di geografia astronomica. E tutti noi diciottenni, “D’estate!”Sbagliato. da cieloeterra.it Da dieci giorni e’ ufficialmente finita la stagione degli uragani ed e’ iniziata la stagione piu’ bella, che durera’ fino ad aprile. Praticamente zero piogge, caldo asciutto, sole, temperature non caldissime.Ecco, parliamone.Due anni fa, quando sono arrivata, faceva freschino. Abitavamo a Key Largo – piu’ a sud di Miami – e dalla meta’ di dicembre ho solo indossato maglie a manica lunga e maglioncini di lana. Vabbe’, stavo pure con l’influenza passatami dal nipote, ma era … Continua a leggere Mannaggia al perielio

Voglio la luna!

Ieri laPicci aveva la febbre. Normale amministrazione, d’altronde era venerdi. Siamo andate a comprare le medicine e uscite nel parcheggio lei alza la testa e per la prima volta guarda la luna, che ieri era una piccola falce. E la guardava incuriosita! Cosi’ mi e’ tornato in mente quello che forse e’ il primo ricordo della mia vita. Non so quanti anni potessi avere, ero in passeggino, quindi due o tre, chissa’. ho questa immagine di me urlante ma ormai sgolata, davanti al portone di casa dove abitavamo, perche’ per tutto il tragitto di ritorno avevo urlato come una ossessa, … Continua a leggere Voglio la luna!

La Picci legge il blog

Il sospetto mi era venuto poco piu’ di un anno fa, alla sua trentanovesima settimana di vita. In utero. Dopo l’ultimo post sono successe un po’ di cose, e quindi credo che lei abbia letto quello che ho scritto, ma soprattutto i vostri commenti. Mercoledi’ scorso siamo andati a prendere laPicci al nido e c’era la direttrice, intendo, l’unica parlante inglese, e ho pensato di chiederle un consiglio per riuscire ad addormentarla non piu’ tra le braccia. Ah, mi fa lei, ma tanti bambini sono abituati cosi’. C’e’ Kevin che dobbiamo dondolarlo per tutto il tempo sulla rocking chair, anche quando dorme … Continua a leggere La Picci legge il blog