Confusione latina ma pur sempre America

Se avete seguito gli aggiornamenti dalla mia pagina Fb avrete letto che solo ieri mi è venuto in mente di scrivere ad una HR assistant che conosco per chiederle Ma se un candidato come me, con zero esperienza specifica nel settore ma master in Risorse umane, applicasse per una posizione nel dipartimento HR, lo assumeresti? Mi risponde che secondo lei il Master è inutile per una posizione entry level. E allora che faccio, mi indebito con 30 mila$ per qualcosa che mi renderà di nuovo overqualified e non mi darà un posto? Tra l’altro era anche accaduto che avevo contattato … Continua a leggere Confusione latina ma pur sempre America

Ventinove giugno

Cinque anni fa passammo il lungo weekend dei Santissimi Pietro e Paolo ad Orbetello, ospiti di Michela e Stefania. A Roma oggi e’ festa, e quell’anno il 29 giugno cadeva di martedi’. Nel frattempo a Miami quello che non era ancora mio marito aveva una colecistectomia, ed io non c’ero, e il fuso complicava le cose, quando le notizie non arrivavano e una simpatica suocera mi chiuse in faccia mi liquido’ in due secondi al telefono. Eravamo in spiaggia con le bimbe e tutto era un po’ surreale. Poi passeggiammo a Porto Santo Stefano e c’erano le bancarelle e ancora … Continua a leggere Ventinove giugno

Ora che siamo un po’ piu’ intime #2

Sono andata a comprare delle mutande. Premetto subito che in Italia preferivo comprarne da Tezenis o Oviesse, a mio parere il migliore rapporto qualita’ (cotone e modello)/prezzo, ma in generale non ho mai avuto problemi e trovavo molto quasi ovunque. Qui invece sembra difficile trovare quello che voglio io. Come al solito. Qui a Miami nei principali grandi magazzini si scopre che un paio di mutande si vende a 5$ contro i 28 del prezzo originario. Ma c’e’ veramente qualcuno che spende abitualmente 28 dollari per un paio di mutande?? Anyway. Avete mai fatto shopping di mutande qui? Avete mai trovato un modello che abbia i … Continua a leggere Ora che siamo un po’ piu’ intime #2

Piccolo compendio di psicologia #7: La consulenza psicologica

Tante, tantissime persone mi scrivono (ora, prima me lo dicevano di persona) che stanno pensando di andare a parlare con uno psicologo. Il 95% di queste non lo farà mai, forse anche per timore di quello che non sanno, e quindi per loro vorrei provare a raccontare cosa succede in una consulenza psicologica. Il primo contatto con uno psicologo è di solito telefonico, e già questo crea uno scoglio. Di solito si ha avuto il numero da qualcun altro e si chiama un individuo sconosciuto per dirgli che c’è qualcosa che non va. Difficile, no? Diverso è il caso in … Continua a leggere Piccolo compendio di psicologia #7: La consulenza psicologica

Al mare come gli Italiani

Se siete a Miami, siete Italiani, e andate al mare, avete due possibilita’: fare come me, che porto asciugamano e giochi di bimba e mi piazzo sotto una palma per non portare l’ombrellone; affittare ombrellone e lettini: praticamente ogni spiaggia ha questa possibilita’. Se siete Americani, vorrete portare in un beach cart (un carrello da spiaggia) la vostra sedia di tela, rigorosamente con buco per la bibita (l’upgrade consiste in sedia con buco e cooler incorporato, per mantenere la suddetta bibita fredda), un ombrellone ma ancora meglio un canopy (che sia tipo gazebo o tenda), e un altro cooler, ovvero una borsa … Continua a leggere Al mare come gli Italiani

Allargare i confini

Lavoravo in una scuola che aveva tre plessi, una centrale e due succursali, la più lontana delle quali era in aperta campagna al confine del Comune di Roma. Nella zona risiedono molte famiglie che hanno una scolarità bassa e qualcuna che invece ha scelto di fuggire dalla Capitale per vivere completamente immersi nel verde. La scuola pubblica della zona ha una unica sezione. I bambini iniziano a 3 anni in una classe e con le stesse persone arrivano ai 14. Undici anni con le stesse facce, gli stessi scambi relazionali, gli stessi pensieri condivisi, con poca possibilità di allargare le … Continua a leggere Allargare i confini

Fuori di me

Che poi uno magari pensa Ah sarai psicologa ma che ne sai davvero di certe cose. Al di la’ del fatto che uno per essere un buon pediatra non e’ che deve per forza aver avuto la varicella, vorrei raccontarvi cosa e’ successo a me otto anni fa. Perche’ la vita capita pure a psicologi e medici, e pure a quelli bravi. Il contesto e’ quello che ho raccontato qui. Per chi non ha voglia di leggere, quattro anni senza riuscire ad avere figli, quando siamo ad un passo dalla fecondazione assistita, alla fine di luglio 2007, lui mi lascia per un’altra. La sera in … Continua a leggere Fuori di me

Piccolo compendio di psicologia #6: Ansia e perfezionismo

Mi avete scritto nei commenti, Perche’ non parli dei perfezionisti? Premettiamo che questo piccolo compendio parla come magna di classificazione diagnostica, e il perfezionismo non rientra in alcuna diagnosi di personalita’ o di umore. Ma il Disturbo d’Ansia si’. Innanzitutto distinguiamo l’ansia normale da quella patologica: se ci troviamo davanti ad una situazione nuova, che si tratti di un esame, un lutto, il proprio matrimonio, un trasloco… provare ansia e’ non solo normale ma anche benefico, perche’ attiva il corpo e lo prepara ad affrontare una situazione. Il Disturbo d’Ansia insorge quando ci si preoccupa eccessivamente e per un periodo troppo prolungato, … Continua a leggere Piccolo compendio di psicologia #6: Ansia e perfezionismo

Laurearsi a Miami: Bachelor e Master’s Degrees

Negli ultimi giorni mio marito ed io abbiamo preso informazioni per un Bachelor, lui, ed un Master, io. Il Bachelor e’ un Undergraduate program: dura 4 anni esattamente come la nostra laurea magistrale e vi si accede seguendo una serie di criteri. Ma siccome la questione e’ complicata esattamente come gia’ per il College, mettetevi comodi. Il caso piu’ semplice e’ quello di uno studente che esce dalla high school, come da noi, e decide di entrare direttamente all’Universita’. Dovra’ sostenere un esame di ammissione (SAT), dovra’ avere una buona media di uscita e portare il proprio diploma di scuola superiore. Entrera’ … Continua a leggere Laurearsi a Miami: Bachelor e Master’s Degrees

Laurearsi a Miami: College Degrees

Quattro anni fa cercavo informazioni dall’Italia per poter entrare con visto studentesco in Usa, e non ci capivo niente. L’altroieri cercavo informazioni sul master e avevo le idee un po’ confuse, oggi ho una visione abbastanza nitida e voglio cercare di aiutare chi sta pensando di laurearsi a Miami, o altrove negli Stati Uniti. La premessa d’obbligo e’ che tra Usa e Italia non c’e’ equipollenza dei titoli: la nostra laurea quindi deve essere tradotta da un ufficio autorizzato. Ma per capire meglio come ottenere un titolo di studio superiore occorre specificare anche quale sia il percorso per chi esce … Continua a leggere Laurearsi a Miami: College Degrees