Ora che siamo un po’ piu’ intime #2

Sono andata a comprare delle mutande. Premetto subito che in Italia preferivo comprarne da Tezenis o Oviesse, a mio parere il migliore rapporto qualita’ (cotone e modello)/prezzo, ma in generale non ho mai avuto problemi e trovavo molto quasi ovunque. Qui invece sembra difficile trovare quello che voglio io. Come al solito.

Qui a Miami nei principali grandi magazzini si scopre che un paio di mutande si vende a 5$ contro i 28 del prezzo originario. Ma c’e’ veramente qualcuno che spende abitualmente 28 dollari per un paio di mutande??
Anyway. Avete mai fatto shopping di mutande qui? Avete mai trovato un modello che abbia i fianchi piu’ sottili di questo? E non parlo di perizoma (thong). Dico proprio mutande (panty, o brief).

Fate voi stessi il confronto con l’analogo italiano (Tezenis).

Io di solito essendo culona compro hipster panties (non inserisco altre foto se no il blog mi si riempie di p8rn8 spam), ma in questa categoria rientrano tanti modelli, da quelli con elastico in vita simili ai boxer da uomo a tessuti piu’ femminili. Di solito. Ma se seguite il link vedrete che c’e’ un po’ di tutto.
Capita pero’ di voler comprare qualcosa che abbia un fianco un po’ piu’ sottile (bikini). Chiedo troppo. Ho girato un po’ di negozi e la rete, e niente, quello che trovo o e’ un perizoma, che non voglio, o cade sotto l’etichetta &exy (scusate ma devo scoraggiare i motori di ricerca). Mettiamoci pure che ho 43 anni, non voglio roba da ragazzine. Devo toccare poi, non voglio comprare ad occhi chiusi, anche perche’ qui c’e’ un grosso problema con le taglie, che sono estremamente variabili. Di alcuni modelli porto la S (la S, si’. Attualmente peso 85 chili), mentre di altri cinesi la 2XL e’ stretta. L’unico modello che avevo trovato stretto ai fianchi, di cotone, e di fantasia carina, era su Amazon. Non c’era la mia taglia, ho preso una M, giacciono nel cassetto in attesa di tempi migliori.

Questa la nomenclatura ufficiale secondo Victoria’s Secrets. Andate, andate. Andate a spulciare con i vostri occhiVictoria's SecretsChe dobbiamo fa’? Possibile che in questo paese trovo mutandoni degni di Bridget Jones ma niente per una donna di quasi mezza eta’ che nel quotidiano non voglia fare la tigre del ribaltabile ma nemmeno sembrare sua nonna?

Annunci

42 pensieri su “Ora che siamo un po’ piu’ intime #2

  1. Io ho comprato le mie prime mutande qui negli US, a casa a mia mamma piaceva farmi la scorta e non c’era verso di farla desistere (ovviamente sloggi bianche, si sia mai che debba andare in ospedale -.-)
    Qui ho preso sempre a casaccio, ma ora che mi fai notare la cosa in effetti i fianchi di VS e Gap sono lareghetti. Le uniche che si salvano sono le Calvin Klein. Hai dato un occhio? Costicchiano un pò ma sono dei carrarmati! (nel senso che resistono a millemila lavaggi, non pensar male)

    Mi piace

  2. Ahaha, allora non sono l’unica!!
    Di solito le compro quando faccio un salto in Italia, ma ultimamente i viaggi sono stati troppo brevi e non sono riuscita…
    Cercando qui in USA, e escludendo ovviamente quello chevcista sopra i 5 dollari, mi sono anche io ritrovata di fronte al dubbio esistenziale: sono una squattera o una nonna?
    Tornata a casa mio marito ha visto cosa avevo comprato e si e’ messo a ridere e mi ha detto “nonna Marica!” 🙂

    Mi piace

  3. Punterei più sul diminuire gli 85 kg.

    Mi spiego: so che è un argomento che non si tira mai fuori perché “non sta bene” bla bla, ma a me frega poco.
    85 kg a meno che tu non superi il metro e novanta sono tanti (erano tanti anche su di me che sono alta 1.82) e secondo me invecchiano di più delle mutande brutte, oltre ad avere la brutale tendenza ad aumentare negli anni e ad appesantire ogni giornata.

    Al posto tuo l’intimo me lo farei spedire dall’Italia, troverei frustrante girare mille negozi per non trovare quello che voglio poi

    Piace a 1 persona

        1. Sono incostante… vado in palestra e poi salto per tre mesi… mi annoio! Ma lo so che mi basterebbe muovermi, due settimane in italia ho perso 5kg perché lì si cammina, qui poco e anche per il caldo. Sto aspettando di trovare motivazione. Ho sempre fatto sport, sempre, e ho sempre camminato tanto. Uffffff.

          Mi piace

        2. Anche io odio la palestra e sono incostante, poi ho trovato la guida che ti dicevo prima online e sono esercizi brevi e intensi, li ho usati come riabilitazione e nel frattempo perso una taglia, geniali!

          Piace a 1 persona

        3. No no, io ho una dieta a rotazione che non c’entra con le calorie ma con gli allergeni (autoimmune) e delle calorie non mi curo granché.
          Mi trovo bene a fare pasti piccoli e frequenti ed esco di casa con le derrate ma sono esigenze non a fini estetici.

          La guida si chiama bikini body guide e nasce come serie di esercizi per mettersi in forma in tempi ottimizzati ma io l’ho usata come riabilitazione e mi son trovata molto bene e la massa grassa e magra si sono riequilibrate alla grande.
          Ho perso una decina di kg in meno di cinque mesi, senza essere troppo ligia, ne sono diventata una sostenitrice entusiasta 🙂

          Piace a 1 persona

        4. Ci sono in giro dei demo di esercizi, tipo nel profilo Instagram o nel sito, esempi di allenamento completi, altrimenti la trovi anche piratata in giro, a me l’hanno regalata e a posteriori li spenderei (infatti la prossima la compro volentieri, ma una basta e avanza a vita volendo)

          Mi piace

        5. Di nulla! Son pesanti come circuiti, ma all’inizio c’è un mese di esercizi preparatori (tre a settimana per tutto l’allenamento) che già risolleva la vita, poi la difficoltà aumenta proporzionalmente al livello di forma raggiunto.

          Ci sono un sacco di prima e dopo su Instagram, nel profilo della tipa (Kayla Itsines) ne sono stati raccolti molti (con relativi link ai profili personali dei soggetti).

          Mi piace

  4. Non me ne parlare, 5 anni in USA con pochissime e cortissime visite in Italia e la soluzione per me e’ stata http://www.macys.com, l’unico negozio online (in quello fisico non ci sono mai stata) dove trovavo capi (intimi e non) in 100% cotone, essendo la mia pelle intollerante alle fibre sintetiche,
    Sono stata un paio di volte da Victoria’s Secret e sono scappata via inorridita, sembrava la fiera del sintetico, a parte i modelli per me immettibili…

    P.S.: io ho perso 12 chili in due mesi grazie ad una terribile gastroesofagite provocata dallo stress della vita americana, una cosa che non auguro nemmeno al mio peggior nemico.

    Mi piace

      1. Lavoravo giorno e notte, Sabato, Domenica, Natale, con pochissimi e sudatissimi giorni di vacanza, e nonostante cio’ la mia carriera non avanzava, mentre tutto il mio lavoro faceva avanzare quella del mio capo. Ogni anno mi veniva promesso un aumento del salario che puntualmente non si verificava a causa di problemi burocratici sempre diversi. Aggiungici pure uno stalker sul posto di lavoro e nessuna rete di supporto ed il gioco e’ fatto. Ho resistito 5 anni solo per ottenere il diritto alla pensione, altrimenti sarabbe stata fatica del tutto sprecata.

        Mi piace

  5. Di solito compro da Aerie o da VS ma con i coupons o quando hanno le offerte. Certo da Aerie specialmente devi fare una super cernita che altrimenti sembra davvero di stare alle superiori, pero’ si trova qualcosa (per adesso ho visto che hanno 7 paia a $26.50).

    Mi piace

  6. Ma perchè una con 10 chili in più dovrebbe sembrare vecchia?
    Io allora sono da rottamare o da suicidio… ma la tristezza.

    Pure parlando di mutande bisogna tirare fuori la discriminazione e ponderale? Ma boh.

    Piace a 1 persona

  7. A me piacciono le coulotte, le prendo da tezenis in microfibra, leggerissime e segnano poco. Mio marito le chiama mutande antistupro (il suo), tanto nel caso non mi servono 🙂
    Se vuoi te le invio…hahahahhahaha

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.