In Italia sappiamo come organizzarci quando andiamo al mare, o in gita fuori porta: si va dal fornaio e si comprano panini o pizza per un pranzo al sacco. Ma a Miami?

Lo street food qui non e’ diffuso come in altre citta’ di America, o comunque non lo e’ nelle zone piu’ frequentate dai turisti. Paradossalmente, i furgoncini che vendono cibo si trovano per lo piu’ in aree di uffici e sono quasi sempre peruviani, o comunque latini.

Nel caso in cui siate in visita a Miami e volete avere un pranzo veloce senza spendere molto, avete un paio di possibilita’.

Per quanto riguarda i cibi latini, quelli che qui vanno per la maggiore sono empanadas e croquetas. Se per le seconde non c’e’ bisogno di traduzione, e la sola differenza e’ che sono ripiene di carne – prosciutto, pollo, a volte tonno – anziche’ patate, le empanadas sono dei piccoli calzoni fritti o al forno, molto buoni ed economici. Che siano colombiane o argentine, le empanadas sono ripiene di carne, verdura, o formaggio.

www.laylita.com/recipes

Le vendono un po’ tutti qui, dai piccoli bar alle pasticcerie piu’ grandi. Le trovate pero’ anche al supermercato Publix, che ha anche panini e wraps.

I subs di Publix sono rinomati in America per essere ben ripieni e saporiti. Personalmente li uso come alternativa quando dimentico di portare il pranzo in ufficio, come anche le loro insalate preconfezionate.

Publix Deli

I subs possono anche essere preparati al momento al reparto Deli, che solitamente e’ molto affollato proprio perche’ c’e’ molta richiesta. Vendono anche pollo allo spiedo, con mojo, spicy o al limone; e hanno una piccola sezione di cibo da asporto con insalate fresche e di pasta self service, o zuppe. Negli Stati Uniti la maggior parte delle persone non cucina e i cibi a portar via sono talmente richiesti che anche i supermercati si sono adeguati.

Cosi’, se andate al mare sara’ molto comodo portare con voi un pranzo facile, e magari della frutta o un dessert, e risparmiare in vista della cena. Certo, pagherete 5$ per un panino, ma e’ a tre strati.

Publix fruit, salads, and parfaits

Al supermercato poi trovate birre e bibite in fresco; ricordate solo che su molte spiagge e’ vietato portare il vetro, pena multe salate. E qui l’acqua frizzante non e’ affatto diffusa, e’ ritenuta una bevanda italiana un po’ chic.
Se cercate uno snack, ricordate che questa e’ la patria del junk food, ma personalmente vi consiglio di provare le patatine di cassava o di platano, magari aromatizzate al limone, sono molto buone e meno salate delle normali chips.

plantain snacks

Una cosa tipica di Miami sono i chicharrones, a me personalmente non piacciono ma i latini ne vanno matti. Oppure optate per le tortillas di mais, ma quelle ci sono pure in Italia. E se dovete anche fare colazione, non fatevi mancare i pastelitos di guava. Sono eccezionali.

dishmaps.com

Insomma, le alternative qui non mancano, bisogna solo sapere dove andare per trovarle. E comunque, una visita ad un supermercato Americano merita sempre, sono cosi’ diversi dai nostri, e grandi, e organizzati, che resterete a bocca aperta.

 

Annunci