A circa un’ora e mezza a Sud di Miami, nelle Upper Keys, Islamorada e’ un vero paradiso per una vacanza a contatto con la natura e a misura di famiglia. Il suo nome, dallo spagnolo Isla Morada, significa Isola Viola e deriva sia dal colore di una conchiglia che un tempo era presente sull’isola, sia dal colore delle orchidee e delle bouganvillea che vi crescono.

Islamorada e’ anche nota come la capitale della pesca sportiva – vi ho gia’ parlato della fissazione Americana per i record, no? – e sembra che vi si trovi la piu’ grande flotta marittima per miglio quadrato di tutto il mondo.

In effetti la pesca e lo snorkeling sono le principali attrazioni per chi va in vacanza ad Islamorada.

via Fabolous Vacations
via Fabulous Vacations

Senz’altro muoversi con una barca ha i suoi vantaggi, dal momento che le Keys piu’ belle sono proprio quelle che non si raggiungono con la strada asfaltata.

middle-keys

Ma Islamorada e’ comunque una destinazione poliedrica, dove si praticano gli sport d’acqua, dove si celebrano romantici matrimoni e dove si mangia dell’ottimo pesce fresco.

Non ci sono spiagge a Islamorada. 

Non come quelle che intendiamo, con la sabbia per stendere l’asciugamano e stare sdraiati ore. Si puo’ fare il bagno, certamente. Questa qui sotto e’ Anne’s Beach, tranquilla, perfetta per i bambini. Ma per il resto a Islamorada si prende la barca, il kayak, e si sta in acqua. Stesso discorso vale per Key Largo: la striscia di terra e’ talmente sottile che non esiste spiaggia pubblica.

via Tripadvisor
Anne’s Beach via Tripadvisor

La spiaggia piu’ bella, a detta di alcuni di tutte le Keys, e’ Sombrero Beach, che si trova a Marathon, nelle Middle Keys, 35 miglia ancora piu’ a Sud.

Sombrero Beach: la piu’ bella spiaggia delle Florida Keys

Islamorada ha piuttosto una vivace vita culturale accanto a quella naturistica.

Lignumvitae Key Botanical State Park
Lignumvitae Key Botanical State Park, via Viva Florida

Ogni terzo giovedi’ del mese in Morada Way, in quello che e’ chiamato Art and Cultural District, si tiene una esibizione di arte, con ingresso gratuito.

In Islamorada sono famosi il ristorante Hungry Tarpon, dove si puo’ dare da mangiare a questi giganteschi pesci famelici,

e Marker 88, segnalato da Zagat.

via Tripadvisor
via Tripadvisor

 

Altri link utili:

Islamorada

7 modi per godere l’Oceano alle Keys

Cultura a Islamorada

foto in apertura e senza didascalia via The Florida Keys and Key West

Annunci