Mercati a Miami: Redland’s Farmers Market, Yellow Green Farmers Market e gli altri

Se conoscete un poco Miami saprete che a parte i supermercati, dove frutta e verdura sono sempre perfette, messe in fila che manco un ossessivo compulsivo, e generalmente esposte e bagnate regolarmente per farle sembrare fresche (e quindi deperiscono in un attimo), la spesa si puo’ fare nei farmers market.
Ora, il farmer market miamense e’ quanto di piu’ lontano possa esserci dai mercati italiani, quindi non fatevi ingannare dal concetto. Resta pero’ il fatto che in questi posti potrete trovare verdura di migliore qualita’, a prezzi variabili tra il dito e il rene.

Passa infatti il concetto opposto all’Italia. Sapete quanto mi manca il buon minestrone che vendono nei mercati italiani, a due lire, gia’ bello e pronto da mettere in pentola? Qui a parte la varieta’ di ortaggi differente, qualsiasi lavoro come quello della pulitura e taglio delle verdure e’ considerato labor cost, che quindi ha un prezzo che viene caricato al cliente. Ma torniamo ai farmers market.

Qui tutto e’ un po’ fighetto. I farmers market sono prevalentemente destinati ad una clientela liberale, attenta all’impatto ambientale, con maggiore consapevolezza sull’uso dei pesticidi e i gmo. Qui questo tipo di concetto si traduce in quello che in Italia – o almeno a Roma – e’ alternativo. Avete presente gli incensi, i gonnelloni di cotone spesso, i viaggi in India, le cavigliere…?

In alcuni luoghi questo approccio diventa stucchevole, che poi e’ lo stesso effetto che mi fece Wynwood la prima volta che ci misi piede. In altri farmers market pero’ questo aspetto e’ totalmente assente, come ad esempio quello di Homestead. Cominciamo quindi da quello piu’ vicino alla nostra cultura.

Redland’s Farmers Market

Il farmer market piu’ economico e genuino credo sia il farmers market di Homestead. Il viaggio vale decisamente la spesa, ma preparatevi ad un discreto culture shock: sara’ come aver varcato il confine col Messico.

Sotto al capannone centrale trovate frutta e verdura coltivate nelle terre circostanti, quindi decisamente un acquisto a chilometro zero. C’e’ anche pesce ma non mi sono mai fidata a prenderlo.
Vi avevo raccontato che Redland e’ il luogo dove a partire dai primi anni del ‘900 si sono stabiliti gli agricoltori, e quello in cui troverete alcune delle cose piu’ tipiche di Miami come ad esempio Robert is Here o Knaus Berry Farm.

via Redland Market Village

Quello che di buono si trova in Redland sono i prezzi. La verdura e la frutta sono freschissime e saporite. Noi ci siamo trovati male solo con i legumi secchi, erano vecchi.

Qui trovate, ovviamente, solo prodotti latini. Pinatas comprese.

Nello spazio esterno ci sono invece due aree gioco con i gonfiabili, una giostra, il trampolino per saltare, e i pony da cavalcare.

Se vi piace quel tocco di antropologia, visitare lo spazio posteriore con il mercato di vestiti e oggetti per la casa. E’ un’esperienza.

Redland’s Farmers Market, sempre aperto.

Pinecrest Farmers Market

Questo Farmers Market si trova davanti l’ingresso di Pinecrest Gardens. Piuttosto radical chic. D’altronde siamo in una delle zone piu’ ricche di Miami. Solo la domenica.

Di ispirazione simile e’ il Coral Gables Farmers Farket, mentre il Coconut Grove Farmers Market nasce in un quartiere che divide la sua ricchezza con il vicino ghetto. Il risultato e’ un mercato davvero unico, il piu’ longevo di Miami. Entrambi solo al sabato.

via Pinterest

Tropical Park Southwest Farmers Market

Ancora in South Miami, al Tropical Park (Bird Road e 79 ave) si trova un altro farmers market, uno di quelli dove vanno i non latini che vivono a Miami per trovare i loro sapori. Vi si trovano infatti anche prodotti indiani, giamaicani, qualcosa di italiano. Solo al sabato.

Lincoln Road Farmers Market

In South Beach, ogni domenica. Ha stand di frutta e verdura e parecchi succhi vegetali e gelati per rinfrescare i turisti (quelli anche durante la settimana).

via Lincoln Road Mall

Yellow Green Farmers Market

Quando si parla di farmers market a Miami, questo e’ quello che non bisogna assolutamente perdere. Unico in Broward, il piu’ grande del South Florida, ospita 358 stand e potete trovare qualsiasi cosa. Yellow Green Farmers Market si trova a Hollywood, dove si trova anche una delle piu’ belle spiagge della Florida.

E quando dico qualsiasi cosa intendo aanche cose totalmente fuori dall’ordinario per un mercato. Tipo un chiropratico, un barbiere, o un sarto.

I prezzi sono decisamente buoni, e quello che sorprende in questo mercato e’ l’enorme impronta liberal. Questo posto e’ gay friendly, dog friendly, assolutamente vegan, multiculturale.

E passi per tutta la paccottiglia tipo indiana, le candele profumate, tutte cose che noi italiani ben conosciamo. Yellow Green Farmers Market e’ un concetto culturale ben preciso, dove si trovano cibo etiope, haitiano, carni affumicate americane, prodotti indonesiani. Ci sono tanti ristorantini dove mangiare, tavoli a disposizione, c’e’ musica dal vivo.

Il mercato, solo al sabato e domenica, ha un grande parcheggio esterno (5$, vi danno anche la borsina per portare la spesa, ma sono disponibili anche carrelli), altrimenti la fermata del treno TriRail e’ proprio accanto.

Yellow Green Farmers Market e’ un posto davvero interessante con un unico difetto: non ha aria condizionat. Vi consiglio una visita quando il caldo iniziera’ a scendere. Ora e’ davvero intenso.

Vi si trova anche un market italiano con prodotti a prezzi allineati agli altri negozi di Miami. e in uno stand di gelati LaPicci ha preso lo zucchero filato piu’ grande della sua vita fatto da figlio di emigrati italiani, provenienti per la precisione da Ponza.

Se avete altri farmers market da segnalare, come sempre scrivetemi su facebook, instagram o a erolucy@gmail.com

Buona domenica!

Un pensiero su “Mercati a Miami: Redland’s Farmers Market, Yellow Green Farmers Market e gli altri

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.