Conosciamo bene il southernmost point della Florida; ma sapete qual e’ il northernmost?

Fernandina Beach, in Amelia Island, e’ la citta’ piu’ a nord della Florida sul versante Atlantico.

Leggi: Amelia Island e le dune di sabbia chiamate NaNa

La citta’ di Fernandina Beach e’ stata fondata nel 1811 e deve il suo nome a Ferdinando VII di Spagna. Il suo centro storico di 50 blocchi ricchi di storia ed architettura fa parte del National Register of Historic Places.

Alcuni sostengono che Fernandina Beach assomiglia ad una cittadina del New England ma con le palme, e questo e’ dovuto al fatto che le case del centro storico furono costruite nello stile industriale del periodo precedente alla guerra civile da costruttori provenienti dal nord degli Stati Uniti.

Bailey House, via Only in your State
Fairbanks House, via Florida Memory

La Victorian Courthouse, costruita nel 1891 nel cuore di Centre Street e’ la piu’ antica courthouse in Florida ancora in uso.

Su Third Street si trova l’antico carcere della contea, ora Amelia Island Museum of History con l’esposizione di 450 anni di storia, a partire dagli indiani Timicua, alle otto differenti bandiere che hanno dominato questa cittadina piccola e graziosa e che per questo si chiama City of the eight flags:  in ordine ha avuto la dominazione di Francia, Spagna, Gran Bretagna, Spagna, i Patriots of Amelia Island, la Green Cross of Florida, Messico, i Confederate States of America, e infine Stati Uniti.

Ci siamo trovati con un concerto tributo ai Beatles, con la gente che si sedeva in piazza con le sedie portate da casa, le piratesse che raccoglievano soldi per la riffa, e i bambini a ballare sotto al palco. L’atmosfera era rilassata e serena, ci e’ sembrato un posto perfetto per le famiglie con i bambini.

Il locale che vedete sullo sfondo e’ Palace Saloon, che in epoca del Proibizionismo fu l’ultimo a chiudere ed incasso’ 60 mila dollari nel giorno della chiusura. Oggi e’ un locale affascinante ma con una puzza di tabacco insopportabile!

Il gambero e i pirati sono i simboli di questa cittadina, dove ogni anno a maggio si festeggia Isle of Eight Flags Shrimp Festival, i pirati riempiono le strade e si celebra la pesca del gambero. L’industria peschereccia del gambero infatti inizio’ proprio qui.

via Amelia Island

Brochure della citta’ sono disponibili all’Amelia Island Tourist Development Council, il vecchio deposito dei treni ora ristrutturato.

Il tributo e’ a Mr. Levy Yulee, che per primo inauguro’ la ferrovia da Fernandina Beach al Golfo del Messico.

Accanto, la baia il Welcome Center col museo del gambero 🙂

Fernandina Beach bay

Ad un passo dal nostro albergo avevamo la spiaggia. Enorme, tranquilla, lunghissima. Amelia Island ha 13 miglia di spiagge e quissu’ le conchiglie sono nere, davvero unica.

Fernandina Beach.jpg

Fernandina Beach sunset

E proprio accanto c’e’ un bel locale dove mangiare, Sliders Seaside Grill. Brezza marina, clima asciutto senza mosquitoes, piedi nella sabbia, musica dal vivo e ottimo cibo.

Quello che mi e’ piaciuto tanto di questa vacanza e’ stata proprio la dimensione kids friendly: il locale aveva un piccolo playground per giocare e in albergo, Hampton Inn Amelia Island at Fernandina Beach, ogni mattina c’era il treasure chest con un piccolo regalo per i bambini. Camera tranquilla con letto e cuscino tra i piu’ comodi mai provati, piccola piscina, buonissima colazione inclusa nel prezzo.

Fernandina Beach Sliders Seaside Grill

Se invece cercate un posto piu’ trendy con piatti ben presentati e gustosi, vi raccomando Amelia Tavern. Ceviche per me, hamburger per lo Chef, e il migliore mac ‘n cheese mai assaggiato per laPicci.

Fernandina Beach Amelia Tavern

Cosa altro vedere nei dintorni:

Fort Clinch State Park, un parco di 1200 acri ed un forte del periodo della guerra civile, con un vicino molo e miglia di spiagge bianche che divide le acque con la Georgia.

via Wikipedia

Jacksonville e American Beach, l’unica spiaggia riservata agli afroamericani durante il periodo dello schiavismo.

Magari alloggiare a Jacksonville Beach in uno degli hotel patrimonio storico-culturale della Florida.

Amelia Island State Park, sul versante opposto dell’isola rispetto a Fort Clinch, bellissimo punto di partenza per esplorare la natura e godere una spiaggia isolata passando dalla statale A1A, percorso meraviglioso che attraversa tutta l’isola.

A brevissima distanza il famoso Omni Amelia Island Plantation Resort.

E senza alcun dubbio St. Augustine, la piu’ antica citta’ degli Stati Uniti.

Annunci