Le unghie di Miami

Se avete seguito le Olimpiadi avrete notato che molte atlete americane, soprattutto nuotatrici, avevano le unghie pittate diverse. Una per tutte, Missy Franklin.

In pratica l’anulare ha la bandiera americana.

L’altro giorno parlo con mia sorella su skype e le racconto che qui a Miami, ma immagino in tutta l’America, la moda ora e’ smaltare le unghie delle mani con lo stesso colore tranne gli anulari; non necessariamente la bandiera del proprio paese, ma comunque un altro colore.

Oggi mi scrive che La Princi ha fatto la sua richiesta: Maaammaaaaaaa mi fai le unghie come aaa Maieeeeeemiiiiii???
Che poi me la immagino, le compagnette di prima (elementare) le chiedono Ma perche’ hai le unghie cosi’? E lei, vanitosa, fingendo indifferenza: “Si portano a Miami“. “E cos’e’ Miami?!” “E’ dove vive zia Vava* “.
unghie di miami
Tie’. Che nipote fashion!!

*Zia Vava si chiama cosi’ perche’ l’estate di quattro anni fa la piccola Princi aveva sette mesi e cominciava a lallare. Rivedo la piccolina dopo mesi di lontananza, e le vado incontro pensando che non mi avrebbe nemmeno riconosciuta. Lei dal passeggino mi fa un sorriso enorme, che mi scioglie le gambe e il cuore. La bacio e poi le faccio qualche faccia delle mie, proponendole silllabe a caso. Va va va va va… E lei Va va va va va… Non aveva mai pronunciato quella sillaba. Da allora mia sorella mi ha ribattezzata zia Vava.

Ora La Princi e’ grande. Qualche mese sente una conversazione e fa chiede sbigottita alla mamma: Ma la zia Vava si chiama Lucy??? Alla risposta affermativa ci pensa un po’ su e poi sentenzia: Preferisco zia Vava.
Annunci

0 pensieri su “Le unghie di Miami

  1. Ehm, la storia della bandiera dipinta sull'anulare non mi fa impazzire, sulle unghie di una bambina ha un altro effetto però!In generale non mi piacciono le unghie troppo decorate. Ormai sia qui che in Italia ho visto che vanno di moda quelle al gel orrende spesse e tutte decorate con ghirigori, hai presente?

    Mi piace

  2. Le unghie americane sono mitiche! In California 'sta cosa non l'avevo vista. Sai invece che esistono dei kit per bimbe (con smaltini che si grattano via, non tossici) per fare le unghie con tutti i disegnini? Si chiamano nail art e li vendono nei book shop. Qui da me vanno molto fiori, farfalle e apine 😉

    Mi piace

  3. oddio tenerezza…mi ricorda la mia di nipote, che però è al primo anno di materna quest'anno. Negli ultimi due mesi passati a letto, lei passava il pomeriggio e con il suo smalto (quello ad acqua per fortuna) mi pittava tutte le unghie per “tirarmi su”!!ammore..

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.