Il viaggio e’ stato bello e necessario. Il ritorno sperato ma faticoso. Riprendere I ritmi non e’ semplice, sono quattro notti che dormo poco, mio malgrado. Ma sono felice di essere qui, gli occhi ed il cuore pieno dello stupore sul viso di mia figlia quando all’aeroporto ha rivisto il papa’.

sunsetLa cosa buona di questa insonnia e’ aver divorato Splendore, il libro della Mazzantini. E’ un romanzo violento, triste, duro, dove gli affetti sono sepolti sotto la roccia. Bellissimo. Ora lo finisco e preparo la colazione per la mia famiglia. Siamo finalmente di nuovo insieme.

Annunci