Stupore

Il viaggio e’ stato bello e necessario. Il ritorno sperato ma faticoso. Riprendere I ritmi non e’ semplice, sono quattro notti che dormo poco, mio malgrado. Ma sono felice di essere qui, gli occhi ed il cuore pieno dello stupore sul viso di mia figlia quando all’aeroporto ha rivisto il papa’.

sunsetLa cosa buona di questa insonnia e’ aver divorato Splendore, il libro della Mazzantini. E’ un romanzo violento, triste, duro, dove gli affetti sono sepolti sotto la roccia. Bellissimo. Ora lo finisco e preparo la colazione per la mia famiglia. Siamo finalmente di nuovo insieme.

Annunci

15 pensieri su “Stupore

  1. Non avevo capito che My non era con voi (ok, in questo periodo sono un pò fuori fase)! Deve essere stata dura stare lontani… un bacione a te e alla Picci!

    Mi piace

  2. bentornata !!!
    mi sembra di percepire la stessa emozione di quando io e i bimbi riabbracciamo il papà al ritorno dai viaggi….ma la tua credo più forte….

    se posso chiedertelo……quale è stato l’ultimo pensiero quando ti sei voltata a salutare l’Italia ??

    Un abbraccio

    Mi piace

  3. Eh, la parte del papà costretto ad essere troppo assente la conosco bene. La figlia che ti salta in braccio ti fa sciogliere.
    Poi, per me arrivano le sgridate dalla figlia per le assenze, mica me la fa passare liscia! E la Picci?

    Piace a 1 persona

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.