Diniego psicotico

Ho un neo sopra l’occhio destro, al confine tra la palpebra e l’arcata sopraccigliare, di quelli cicciotti. È piccolo e ce l’ho da sempre.
Anni fa, durante la specializzazione, si avvicina a me una collega, una di quelle psicologhe bizzarre, di quelle che tu dici Ma che lavoro fai? La psicologa. Ah si vede.
Mi arriva durante la pausa tra una lezione e l’altra e mi fa Ma che hai qui? Aaaaaaaaaaaah! Urla.
Un neo, rispondo seccata.
Ma e’ sopra l’occhio! Che schifo!! Aaaaaaaah!

Lei ne aveva uno gigante, bello cicciotto tondo pallone, sul mento. Chissà se lo aveva mai notato.

Se i quadri potessero parlare

 

Annunci

19 pensieri su “Diniego psicotico

        1. Guarda, mio marito, che e’ uno straccamaroni molto razionale (quasi sempre), mi dice sempre quando qualcuno dice qualcosa che non ha nessun senso (per me), di essere inquisitiva (cercando di non essere una smart ass, la linea di demarcazione e’ spesso confusa per me), così in quel caso ci sarebbe stato da risponderle: spiegami qual’e’ la differenza. Cosa intendi dire…
          Per curiosità, non e’ che sai più che fine ha fatto questa dal neo peloso sul mento? (Ormai e’ peloso per me…) Non credo possa essere riuscita ad avere una carriera come psicologa…

          Mi piace

        2. Oggi l’ho cercata su fb. Nella foto profilo nasconde il mento con la mano 😀 ma la cosa più inquietante è che nonostante non abbia la certezza che abbia caricato la sua foto più recente, sono sicura che il suo aspetto è ancora esattamente quello che ricordo dal 2002.

          Sulla carriera sbagli. Era tra l’altro molto intelligente e preparata, anche se emotivamente gelida.

          Mi piace

  1. Mi ricorda tantissimo un episodio dell’universita’ (e noi non eravamo psicologhe!)
    Una ragazza del mio corso ha pochissimi capelli. Noi cerchiamo sempre di essere delicati con lei e non farglielo notare. Essendo una donna con pochi capelli e non avendo la faccia di Demi Moore non e’ proprio un fiore.
    Durante un esame una mia amica bellissima vede accidentalmente la foto del libretto di questa. L’amica bellissima e’ anche gentile e le dice “oh, sei venuta molto bene in questa foto!”.
    Ragazza-con-pochi capelli a sua volta guarda la foto dell’amica bellissima e la deride dicendo “ma tu invece che faccia hai in questa foto? E che capelli hai?”

    Da farci uno studio..

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.