Turista a Miami

Avanscoperta

Oggi avevamo delle ore libere prima che My andasse a lavoro e ne abbiamo approfittato per andare al Consolato. Palazzo fighissimo lussuosissimo in quel di Coral Gables, attaccato al mio mall preferito qui, Village of Merrick Park.

foto presa da questo blog
un anno fa… bel cappello, ve’?

Insomma. Al Consolato c’era un po’ di coda e un solo sportello aperto, tant’e’ che ho detto Guarda la’. Terzo Mondo!

e invece poi abbiamo fatto abbastanza in fretta, anche se privacy zero e c’era quello che gli avevano rubato il passaporto ieri sera, quello che aveva smarrito la patente, e uno che parlava come Gatto Silvestro. Pero’ parlare in italiano ha sempre il suo fascino.
Avendo ancora tempo abbiamo pensato di andare a vedere due asili. Per capire come funziona qui.
Pensando all’eventualita’ di dover lasciare leoncina/o per qualche ora fin da minuscola, avevamo adocchiato due daycare. Qui i nido sono daycare o preschool, poi ai 4 anni compiuti c’e’ il pre-k fino ai 5, poi elementary, middle school, high school, college. Vabbe’.
Entriamo in questa scuola che e’ daycare e pre-k. Sono le 12.30, e ci troviamo davanti una trentina di cuccioli sdraiati sulle brandine gia’ mezzi addormentati per fare la nanna. Qualcuno a pancia in giu’, qualcuno con lo sguardo fisso nel vuoto per cercare il sonno, qualcuno con il lenzuolino fin sopra la testa. Piu’ in la’ quattro culle con i minuscolini. Nell’aria odore di mensa. Le brandine – fighissime, peraltro – sono tutte in questa sala che e’ anche il refettorio, ma poi ci spiegano che stanno facendo manutenzione al tetto e una parte della scuola e’ inagibile e ci mostrano le altre stanze (perfette) che riapriranno a settembre. Tengono i bimbi dalle 7 alle 6.30 del pomeriggio e si paga 125$ a settimana sia che te lo riprendi alle 12 o che frequenti solo due giorni. Latte in polvere e pannolini li portano i genitori. L’eta’ minima per accedere e’ due mesi, con certificato medico dei vaccini completati. L’impressione e’ positiva nonostante l’esterno lasci un po’ a desiderare, ma e’ solo il primo.
Coral Way

Il secondo e’ quello che qualche settimana fa mi fece una pessima impressione, e ho chiesto a My di tornare per vedere se quella sensazione di sfacelo mi viene confermata.

Merrick Way, Miracle Mile
Fuori sono appese le certificazioni dello Stato, cosa che nell’altra scuola non avevo visto. Ci accoglie una donna giovane, molto sorridente. Ci spiega pressappoco le stesse cose che ci aveva detto l’altra signora ma smentisce la nostra ipotesi che si trattasse di una scuola pubblica. E’ privata a tutti gli effetti, anche se piu’ economica dell’altra (350$ al mese) e non fanno mensa. Da due anni non hanno richieste di daycare quindi non hanno attivato le classi, ma lo faranno con minimo 4 cucciolini, altrimenti accettano bimbini dall’anno in poi. Tra questa sede ed un’altra poco distante (sempre scrostata come questa, come avevo scritto) portano i bimbi fino alla fine dell’high school. Ma noi abbiamo gia’ visto l’elementare che ci piace, heh heh heh. Si, andiamo veloci 🙂

Insomma, per fortuna solo gli stupidi non cambiano mai idea e quindi mi sono ricreduta. Abbiamo gia’ due termini di paragone, non e’ poco. Le cose da scoprire e da capire sono ancora tante, ma avendo tempo a disposizione lo faremo in queste settimane. Se poi nonna ci venisse a dare man forte sarebbe tutto piu’ facile, che per quelle due-tre ore che io ho lezione minuscule sta con lei. Vedremo.
Dalle nostre parti invece abbiamo scovato Once Upon a Child, un negozio dell’usato per bimbi dove potremo trovare un po’ di cose a prezzo piu’ basso.
Ah. Aggiornamento lucertola.
Avevo detto a My Amore mio, io le mani la’ dentro non le metto, la stani te quella li’.
Ovviamente, poiche’ Laura lo aveva detto che era il mio portafortuna, lui ha aperto la sella e lucy non c’era. E nemmeno quando siamo tornati.
Aspetta me. E’ chiaro.
Annunci

0 pensieri riguardo “Avanscoperta”

  1. Mi fa sempre impressione pensare che qui si possano mettere i bimbi così piccini al day care. Io, da nana, sono stata una delle pioniere della maternità, Mangusta mi ci ha sbolognata da piccinissima (non so con quali manovre visto che non pigliavano bimbi così gggiovini) e poi, a quasi 3 anni, ero già nelle grinfie delle suore. Se riesci, scuola permettendo, passaci più tempo possibile con Leoncino che il tempo vola

    Mi piace

  2. Giorno Van cacchio 135 dollari a settimana è caruccio…e tanto caruccio.Da noi non esitono i nidi, ma i kindergarten,qui si usa lasciar i bambini piccoli alla muttertag, cioè una persona che ci pensa un paio di ore fino hai tre anni, credo dovuto dal fatto che la mamma in Germania puo' tenere il posto di lavoro cosi come dire ” congelato”prendendo gia i kindergeld und eltergeld ( sussidio statali nascita bimbo) il primo per un anno il secondo fino a che la mia bimba non lavora.. quindi lo stato fa gia tanto come dire vi manteniamo a far la mamme e nulla asili… Dei consolati ho i brividi per il mio matrimonio ho impiegato sei mesi ad avere passaporto rinnovato e traduzine documenti volevano tutti in modulo internazionali e sempre un casino..ma ci siamo alla fine sposati. Come mai il consolato ti devi sposare. La nostra piccola essendo che nata qui ha solo il passaporto tedesco, ma posso richiedere anche quello Italiano, ma al solo pensiero di andar mi viene i brividi..belle le foto..chiaccherona io.Kiss you.

    Mi piace

  3. Muoversi in funzione di… è bellissimo. Ricordo con un filo di nostalgia la nostra prima gravidanza. La seconda, invece, a riposo forzato e con una bimba piccola è stata più che altro un “non muoversi in funzione di..”Abiti in un posto stupendo o sei proprio tanto brava a fare foto???

    Mi piace

  4. che bello renderci partecipi di tutto questo! e poi, quel posto li Merrick Way, Miracle Mile sembra così pulito e in ordine.minuscule…. è bellissimo! Maya lo adora, specialmente le coccinelle dispettose. Io preferisco il ragno d'appartamento e anche quello che è fuori :)in bocca al lupo per la ricerca

    Mi piace

  5. Vero… Ma ho amiche italiane che lo stesso hanno lasciato i cuccioli al nido veramente presto, forse gia' a tre mesi. Ci provero' senz'altro spicy, e' quello che vogliamo anche noi, ma tra il college per la visa e il lavoro di My se non viene nessuno ad aiutarci dobbiamo trovare una soluzione, o una nanny!

    Mi piace

  6. Grazie Gae 🙂 Se poi vedessi che digitale anteguerra ho…! Miami e' bella ed e' molto verde, la amo per questo. Miracle Mile e' la strada piu' europea in assoluto, si cammina davanti alle vetrine come da noi e ci sono ristoranti di tutto il mondo. A me piace tanto ma da dove vivo e' lontano, ci capitiamo ormai solo di rado!

    Mi piace

  7. Cmq abiti in un posto bellissimo, io mi sentirei sempre dentro un film! Miami mi affascina da sempre e prima o poi ci verrò con Fagiolino :-)Mi consoli, sai? Anch'io ho problemi col lavoro e mi sa che avrò bisogno fin da subito un aiuto col piccolo, solo che devo ancora informarmi se al nido lo prendono dai 3 o dai 6 mesi. Mi sento una madre degenere se ci penso, a 3 mesi è davvero troppo presto e vorrei seguirlo io, anche nello svezzamento, ma ora come ora non saprei proprio come fare. Ci penserò e valuterò ma vorrei stare con lui più possibile, vista la situazione. Siete troppo avanti lì, cmq!!Baci

    Mi piace

  8. bellissimo posto 😉 anche qui da noi credo li prendano piccolissimi al nido tipo 2/3 mesi, non ne sono sicura, ma avevo chiesto tempo fa quando ebbi Deddè, poi vedendo i prezzi per solo metà mattina ho pensato che fosse meglio tenermelo in casa che spendere un patrimonio 😦

    Mi piace

  9. Eh, e' lo stesso ragionamento che stiamo facendo noi. Per fortuna la nonna pare si stia convincendo 🙂 Comunque si', ricordo questa mia amica che venne considerata degenere perche' lascio' sto fagottino minuscolo al nido tirandosi il latte ogni mattina, ma non volle rinunciare alla sua carriera, e non c'e' davvero da biasimarla.

    Mi piace

  10. più che altro è che qui o li mandi all'asilo oppure ti prendi una tata a tempo pieno, non avendo l'aiuto praticamente di nessuno, in ogni caso spenderei più di quello che mi danno come stipendio 😦

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.