E’ arrivato ancora l’omino ups. Che qui va in giro cosi’, e’ fighissimo!

Quando giorni fa ho trovato la notifica di questo regalo mi sono sorpresa davvero. Perche’ Pamen e’ una di quelle persone, un po’ come Gianluca, che commenta poco ma c’e’ sempre, e da sempre, piu’ o meno. Ed e’ una di quelle persone che quando sono rimasta incinta mi ha scritto “Avrei voluto dirtelo tempo fa, mai dire mai”. E infatti.
E poi quando feci la prima ecografia mi dedico’ questa canzone, da ascoltare fino alla fine.

Riscoppiai a piangere esattamente come davanti a quel monitor il giorno prima.
Cosi’ quando ho letto la notifica del regalo le ho scritto per ringraziarla, mi ha risposto

ho ricordato con dolcezza ai miei preparativi per le nascite, e all’infinità di oggettini acquistati, ognuno dei quali per me speciale…[…] Nella nostra cultura occidentale un pò feticista e materialista gli acquisti fanno parte della festa, e poi alla prima gravidanza aiutano a concretizzare il “bambino immaginato”… per la saggezza consumistica c’è tempo, e poi tanto si può sempre riciclare tutto!! Insomma…goditela!!Seguire da vicino la tua gravidanza è davvero emozionante, è un bellissimo dono che la vita ti ha fatto dopo tante mazzate…e siccome trasmetti tanta positività io da lettrice la assorbo…senza retorica, l’arrivo di un figlio è la più grande magia della vita di una donna, e lo capisci ancora meglio quando guardi indietro…Poi, ecco, è bello che attraverso il blog tu ti senta meno sola, ed è bello che le tue lettrici, tanto immateriali, si “concretizzino” in un piccolo oggetto per Picci, in una sorta di abbraccio spirituale oltreoceano.

Lei ha due bimbi bellissimi, uno spettacolo a guardarli, e ha una grande coscienza ecologista, ecco il motivo delle parole nel messaggio. E a volte mi punzecchia per il mio essere invece piu’ superficiale verso certe cose, ma le sue informazioni mi arricchiscono sempre. Ecco, mi ha commossa tanto, anche perche’ ha scelto un regalo per quando la picci sara’ piu’ grande, e questa scelta mi ha colpito. Voglio dire, certo, la lista l’ho fatta io, e’ come un promemoria per me e My, e invece ognuno di voi ha scelto qualcosa che rendesse quel regalo un po’ piu’ personale, esattamente come mi scrisse Starsdancer, che aveva usato lei stessa quello stesso oggetto e si era trovata bene.
E cosi’ ecco la scelta di Pamen, ovviamente 100% bio.

Grazie Pamen. E’ bellissima, morbidissima, e non vedo l’ora di potergliela mettere. Era uno dei miei pezzi preferiti, sai? Come al solito, ci hai preso!

Annunci