De suoceritute #6

In questi giorni di revisionismo storico sul mio conto, ci si mette pure lei, la suocera. La quale arriva a casa e osservando laPicci cenare dice con gli occhi a cuoricino, Ma vi ricordate quando per mangiare voleva che io le tenessi la mano?

Quello che in realta’ succedeva e’ che siccome la nonna compariva ogni morte di papa, bimba si innervosiva e non voleva mangiare piu’, e lei pensando di migliorare le cose apriva la porta e se ne andava.
Ma vabbe’, ognuno modifica i ricordi un po’ come conviene alla conferma della propria perfetta identita’.

Annunci

14 pensieri su “De suoceritute #6

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.