Una collega mi ha fatto i complimenti per il mio nuovo taglio di capelli e le dico che ho trovato, finalmente!!, un bravo parrucchiere italiano che non mi ha spennata – sia in testa che nel portafogli. E quanto ti ha preso?, chiede. 55 dollari. Ah ma io ne pago 20.

Io pagavo 18 mancia compresa. Se ti serve un normale taglio dritto, o magari un classico bob, va benissimo. Forse sono stata troppo diretta e ci e’ rimasta male, chissa’.

Sono italiana, ho 44 anni e da almeno 10 porto un taglio alle spalle. Un taglio particolare che credo mi stia bene e mi rappresenti, con le punte che si girano in fuori e scalatura su tutta la testa che da’ movimento. L’ultima volta che sono andata dalla signora dei 18$ e le ho chiesto la scalatura su tutta la testa mi ha scalato ai lati del viso e stop. Idem quando sono andata dal parrucchiere per mia figlia, che ha i capelli mossi, ho chiesto una scalatura sulla testa per far uscire fuori i ricci e mi ha detto di no, che era strano. Ecco come me l’avevano combinata per 20$.

parrucchiere italiano Miami

Poi un’amica scrive sul nostro fantastico gruppo fb per soli americani di adozione di aver trovato un parrucchiere italiano a Coral Gables, a poca distanza da casa mia, che le ha chiesto una cifra ragionevole. Chiamo e prendo appuntamento per la mattina dopo.

Andrea e’ di Alba e dallo scorso febbraio gestisce Studio Chroma Inc, ma ha altri due saloni nella sua citta’. Appena entriamo inizia a prendersi cura de laPicci che cade ai suoi piedi, ed io con lui sono un fiume in piena. Gli racconto che sono 4 anni e mezzo che vado cercando un bravo parrucchiere qui – e non che non l’avessi trovato, ma ecco 200$ e 4 ore la’ dentro erano stati davvero un ricordo spiacevole – ma che nessuno e’ mai riuscito a soddisfarmi. Per bimba poi, un pianto.

Studio Chroma Parrucchiere Italiano Miami

Lui con estrema competenza mi spiega qualcosa talmente ovvia a cui non avevo mai pensato: europee e sudamericane abbiamo capelli diversi.

Dice Andrea, queste donne hanno chiome meravigliose, lucenti, folte e spesse. Prova a tagliarli scalati e al minimo accenno di umidita’ si ritrovano la testa gonfia, ed e’ per quello che hanno tutte capelli lunghissimi a cui non chiedono cose troppo particolari – esattamente come la mia collega, penso.

Noi siamo diverse, e mentre mi racconta queste cose istruisce uno dei suoi collaboratori a tagliare i capelli di mia figlia spiegandogli come ottenere ricci e volume pur mantenendo la lunghezza. Il risultato e’ esattamente quello che volevo per lei, lo trovate sul mio Instagram.

Andrea Fanan Studio Chroma parrucchiere Miami

E mentre lei restava coccolata da tutto lo staff, smontava qualche tenda e mangiava autentici biscotti di Alba, io passavo alle mani di Paula, bellissima donna messicana. Non posso dirmi completamente soddisfatta, pur avendole spiegato, in inglese, quello che volevo ha mantenuto una certa lunghezza, per cui la prossima volta chiedero’ di fare con lui. Ma la colpa e’ anche mia, non volevo rompere troppo e soprattutto per la piega non ho detto nulla, ma era l’opposto di quello che chiedevo. Ma so riconoscere quando un taglio e’ fatto bene.

Ho poi chiacchierato con Samantha, la moglie di Andrea, per scoprire che il loro ristorante preferito a Miami e’ quello in cui mio marito ha lavorato fino a ieri. Piccolo il mondo, eh?

Studio Chroma inc
145 Aragon Ave., Coral Gables, FL 33134
(786) 518-2920

Finalmente dopo quattro anni e mezzo posso dirlo, ho ritrovato Andrea. E’ in citta’ un mese si’ ed uno no, chiamate prima per avere conferma di trovarlo anche voi.

Annunci