Pronti al trasferimento?

La mia pancia e’ bella grossa, peso 99. Direi che sono abbastanza per trasferirli in due differenti, no?
Ninetti, Amazzone, siete pronti? Magari qui si partorisce a giorni neh.
Cercare i vostri aggiornamenti e’ la parte migliore del risveglio.
E’ un bel sabato, la giornata e’ splendida, forse My torna prima e riusciamo a trascorrerla insieme. Stamattina l’ho un po’ allarmato, mi sono svegliata un paio di volte per dei crampetti ma come al solito dimentico di filtrare i contenuti e lui gia’ scatta con le chiavi della macchina in mano. Lui al di fuori ne sa poco di quello che accade, io lo so che e’ ancora presto, a parte i piccoli dolorini non ho altre avvisaglie.
Ieri ci e’ arrivato un altro regalo da una mami che lavora al ristorante con My

Se qualcuno di voi che legge inizia la gravidanza negli Stati Uniti, o in qualunque altro posto in cui esiste il babyshower, ve lo dico: non comprate assolutamente nulla!!! Tra regali italiani e americani abbiamo praticamente tutto. Tutto. Tutto!!
E la cosa piu’ bella e’ sentire questo grande affetto intorno. Non riusciro’ mai ad abituarmi. Per fortuna 🙂
E sono felice che anche loro, le pance to be, che in realta’ sono tre ma una e’ gia’ assodata con le sue nausee, possano vivere questo stesso entusiasmo, perche’ ti culla e ti solleva da terra. Io sono nove mesi che sto sulla nuvoletta. Seguitemi, bimbe. Si sta una meraviglia.

Annunci

0 pensieri su “Pronti al trasferimento?

  1. pochissimo!!!!! però non farti prendere troppo dalla foga che se capita di superare le 40 ci si rimane malissimo :)sai, leggo con un pò d'invidia (quella buona) di tutti i regali che stai ricevendo. sarà forse anche il clima freddo di questa parte d'america, ma io ho avuto un'esperienza assolutamente contraria alla tua. nessuno ha pensato di organizzarmi un baby shower (e ne avremmo avuto molto bisogno), nessuno (del mio lavoro) è venuto a trovarmi all'ospedale o a casa o mi ha fatto una telefonata o mi ha scritto un biglietto d'augurio o..che ne so pure una mail. Eppure è gente con cui ho lavorato gomito a gomito, con la quale ho pranzato tutti i giorni, che mi hanno vista (lavorare sodo) fino a pochi giorni prima del parto. poi certo, quando sono tornata dalla “maternità” (cioè quelle 6 settimane che se ti va bene ti concedono) tutti baci e abbracci e congratulazioni. Le chiamo amicizie del presente. finchè ti vedono sono cordiali e generosi (e lo sono veramente). poi però ognuno torna alla sua vita.non nascondo che questo mi ha fatto male. già qui mi sentivo molto sola, mia mamma non è potuta venire al parto ed ancora adesso, dopo quasi un'anno, non ha conosciuto la sua seconda nipotina. un evento che vorresti fosse gridato al mondo per la felicità che genera agli occhi del mondo che mi stava attorno è passato inosservato, silenzioso.certo, adesso le cose sono diverse. con fatica ho costruito legami più solidi. però non sono una persona chiusa e non penso che questo atteggiamento sia dipeso da qualcosa di me (poi cosa?? una nascita è sempre una nascita e se si tratta di persone che ti stanno vicine, come quelle del lavoro, scrivere almeno un biglietto mi sembra il minimo). dall'altra parte siccome costruire vere amicizie è più duro sto imparando a farlo e quelle che ho sono veramente preziose. quando certe cose sono facili si impara meno.questo per dirti che baby shower o no è meglio non generalizzare. sentiti molto fortunata e goditi il momento! baci alla panciotta

    Mi piace

  2. Ormai ci sei e non vedo l'ora di leggere il post in cui ci annuncerai la nascita della piccola, la mia è nata il 7/11… e posso solo dirti che la vita da mamma è bellissima… un bacio a tutte e due

    Mi piace

  3. la mia amazzone è pronta per prendersi i tuoi chili e fare la staffetta con la tua stellina.La mamma ha perso in tutto 14 kg questa estate, quindi se lo può permettere.Aspettiamo (non sono abituata a scrivere al plurale, mi fa uno strano effetto) con amore l'arrivo di te mamma e della piccola.Siamo qui.

    Mi piace

  4. Mamma mia leggere oggi questo tuo post mi mette un friccico addosso!Cavoli incredibile, io che leggo te mentre nella pancia…ho il Minusculo! Ma ci credi tu? Io ancora no!Perciò si, ti stiamo aspettando Picci, con una voglia di gioire che non hai idea! Forza forza, che ci siamo quasi e tutto è pronto! 😀

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.