C’e’ una cosa di qui che proprio non riesco a capire. Il martedi’ ed il mercoledi’, almeno a Miami, sono i giorni deputati ai giardinieri. Sia quelli dei proprietari di case che i giardini condominiali vengono curati da landscapers che raccolgono le foglie, innaffiano e tagliano l’erba.
Veramente raccogliere foglie e’ un dettaglio.
Qui non c’e’ una stagione in cui gli alberi cambiano il fogliame. Tutto l’anno trovi foglie a terra, probabilmente dipende dalle varieta’ di alberi, dal clima, non ne ho idea, non ho mai approfondito. Ma le strade e i giardini vengono spazzati in continuazione con i leaf blowers. Soffiatori di foglie. Sono dei grandi phon che sputano aria e puliscono da foglie, animali e pulviscolo. Il loro prezzo e’ piuttosto accessibile quindi ce l’hanno praticamente tutti.

5 guys with leaf blowers
From Electric Monkey Pants

Ma se poi non raccolgono le foglie, a che caspita serve?? Dai marciapiedi passano in strada, e dalla strada con il passaggio delle macchine torneranno sul marciapiede. Ieri guardavo una spazzare il davanti del ristorante. Stessa solfa. Fatica inutile.
Solo una volta, dove vivevamo prima, ho visto poi passare il camioncino che le raccoglieva, un po’ come fa l’omino dell’Ama che spazza spazza spazza ammucchia da un lato e poi col rastrello butta nel secchio e ovviamente la meta’ gli ricasca in strada e li’ lo lascia. Assurdo pure quello, lo so. Ma anziche’ sputare aria non sarebbe piu’ logico aspirare in un bidone? Troppo logico? Illuminatemi.

Annunci