Siamo sole laPicci ed io, decido di portarla al mare cercando di anticipare i romani i latini che comodamente si presenteranno nel pieno solleone. Alle 9.30, anche in ritardo rispetto ai piani originari, siamo di nuovo in Crandon Beach.
Nel tragitto dal parcheggio, trovato miracolosamente in ombra, alla spiaggia supero agilmente famigliole che arrancano trascinandosi enormi barbeque, sacchi di carbonella e vacche da grigliare, canotti gonfiabili, tende quadriposto e poltrone da picnic. Questa spiaggia infatti ha anche un parco vero e proprio e in una giornata di festa come questa in cui tutti verranno al mare e’ necessario l’arrembaggio alla conquista di un posto.

21bf5-2014-06-2418-16-24

laPicci ed io occupiamo l’ombra di una preziosissima palma poco prima che vadano tutte esaurite.
Nel tempo che la spoglio e la porto in acqua, ulteriori tende oscureranno la visuale tra le mie cose e la nostra postazione sul bagnasciuga. Ma qui sono quasi certa che nessuno tocchera’ niente.

8eb55-2014-07-0409-51-21
b6bb5-2014-07-0409-52-05
df45f-2014-07-0409-51-23
Quando tornero’ alla nostra preziosa ombra, scopriro’ che i nostri vicini non solo hanno montato una tenda e degli ombrelloni, un tavolino pieno di cibarie e una radio con due casse micidiali, ma hanno anche trascinato un pack and play per il bimbetto, sia mai che la creatura tocchi la sabbia.
 cd6d0-2014-07-0410-22-12
78ba4-2014-07-0410-22-12-1
Non sono troppo molesti pero’, e alla fine laPicci ed io stiamo bene, mangiamo pita chips e giochiamo con la sabbia. Si sta bene qui, l’importante e’ godersi il bel mare e la spiaggia.
8a6c9-2014-07-0410-18-43
11cef-2014-07-0410-22-24
Lasciamo il parco alle 11.30, quando laPicci inizia a dare segni di sclero ed il mare assomiglia sempre piu’ ad Ostia a Ferragosto. Mentre percorro la strada al contrario il viavai di gente carica all’inverosimile continua. Contrariamente alle spiagge romane, pero’, ci sono macchine della polizia (beach patrol) che passano sia sul prato che sulla sabbia per verificare che non si sia niente di strano e soprattutto che nessuno abbia bottiglie in vetro, vietate. Inoltre oggi tutte le spiagge di Key Biscayne chiuderanno alle 19 e non sara’ possibile vedere i fuochi da li’. Non ho davvero idea se a Miami ci sara’ una parata, qui sono segnati alcuni appuntamenti per la citta’.
Noi stasera saremo a cena in albergo dal papa’ lavoratore con Leti e la sua bimba. A quanto pare finalmente riusciro’ ad assaggiare il famoso clam chouder!, e poi vedremo i fuochi d’artificio dalla baia, tempo permettendo. E voi amici italoamericani, che state facendo, cosa farete? Happy Fourth of July!
Annunci