Una famiglia italiana a Miami

ItalianS #2

Durante il mio ultimo volo Alitalia con destinazione Miami sono capitata seduta accanto ad un uomo, americano, che fin dall’ingresso a bordo ha cercato di fare conversazione, ma dal momento che non ero assolutamente in condizioni di avere un dialogo, se non con la tazza del water, ha presto desistito. Prima che cadessi in coma ha però fatto in tempo a fare una battuta sul mio abbigliamento cipollesco – tipico quando volo – e sottolineando che a Miami avremmo trovato 26 gradi ha ostentato i suoi shorts e le sue infradito: sì, bravo bellino, però l’ho visto che dopo quattro ore eri sulla strada per l’assideramento.
All’atterraggio, addirittura con qualche secondo di ritardo rispetto al momento in cui le ruote hanno toccato terra, è scattato l’inevitabile applauso. Il tipo si guarda attorno confuso, noto il suo smarrimento e gli dico: “E’ una usanza italiana”. E lui, sbigottito: “Ho pilotato aerei per anni e non è mai capitato che qualcuno mi applaudesse all’atterraggio”. Poi scuote la testa in segno di riprovazione e avrà sicuramente pensato: “…Italians….”.
Ieri sera siamo andati al cinema con degli amici a vedere La bella e la bestia in 3D. Glisserò sulle meravigliose scarpe con plateau tacco 12 a spillo che portava la figlia della nostra amica, se guidava lei diosolosa come abbia fatto. Cinema fighissimo, sedici sale, un mucchio di gente e vasche di popcorn. Il film è carino, sì, ma niente a che vedere col corto che lo introduce: lo spassosissimo matrimonio di Rapunzel. Da solo vale il costo del biglietto.

Al termine del film, tanto non rovino alcuna sorpresa, no?, quando la Bestia ha già ripreso le sue fattezze umane, scena del ballo nella sala del castello: nell’approvazione incantata di Lumiere, mrs Potts e Clogsworth, i due protagonisti si abbracciano e si baciano appassionatamente. Il cinema intero esplode in un enorme applauso liberatorio.
In tanti anni da spettatrice, mai mi era capitato di assistere a qualcosa del genere. Tsk, spanish!

Annunci

0 pensieri riguardo “ItalianS #2”

  1. Ahah, avrà anche pilotato aerei per anni ma non ha ancora imparato che ad alta quota fa un freddo becco ed è meglio vestirsi a strati?!Comunque neanch'io ho mai capito perchè la gente applaude all'atterraggio ^^'

    Mi piace

  2. Odio volare con altri Italiani, sembra di stare su un autobus in cui bisogna salire e scendere il piu' velocemente possibile e a quanto pare stare in piedi tenendosi alla sbarra sul soffitto e' la cosa piu' comoda del mondo. Una volta all'atterraggio a Detroit comincio' un misero applauso (pochi Italiani vanno a Detroit, e poi e' solo per lo scalo) ed allora cominciai a dire “bravò! bis! bis!”. Cioe' ma che ti applaudi, vuoi pure il bis dell'atterraggio di quant'e' stato bello?Comunque sull'aereo fa un freddo cane… Ma qua un po' tutti sia italiani che americani si imbarcano con i pantaloncini corti e la maglietta a maniche corte, io felpa e jeans e quando capita che non ho nessuno sul posto vicino mi becco pure doppio cuscino e doppia coperta! ahahah

    Mi piace

  3. L'applauso al cinema è…sacro!!! ahahahha… 😀 pensavo succedesse solo nei cinemini più piccoli (e di solito frequento quelli) ma sono stata anche in diversi multisala e l'hanno fatto anche lì… e se succede anche in america allora non mi permetterò mai più di commentare!!!! 😉

    Mi piace

  4. Io salgo a bordo vestita a strati e in borsa ho calzini per potermi togliere le scarpe; pashmina; collarino gonfiabile per dormire (usato poco, e chi dorme?); creme idratanti che spalmo in continuazione; acqua da un litro; libro o libri, o libro e vanity fair; trucchi e spazzolino da denti. Mi sembra niente altro. Oltre a chiavi di casa, fazzoletti, agenda, portafogli, eccetera eccetera. E non capisco come certe donne straniere si imbarchino con borsette minuscole.

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.