Rieccola

Sono le 6.10 e sono sveglia da tre ore esatte. È stata una notte come tante, anche se ormai sempre più rare, probabilmente bimba si è svegliata perché aveva freddo, ha chiesto il latte, ho traccheggiato pensando si riaddormentasse, torno a vedere, piagnucola che vuole il latte, vado a prepararglielo, torno e dorme.

Lei.
Io definitivamente sveglia.

Avere un Blog significa, per me, scrivere, scegliere delle belle immagini possibilmente mie, editarle per non trovarsele su qualche altro blog sotto altro nome, pubblicare e condividere sui social. Tutto questo richiede tempo che nel presente non ho.

Avrei voluto raccontare, dicono le mie bozze, di come si è risolta la questione del voto con la prof passivo aggressiva, e di come abbia deciso, dopo aver tentato di iscrivermi ad un Bachelor, di continuare il mio corso con due classi online. Avrei voluto parlare di Luiza, una mia collega di lavoro coraggiosa e determinata. Avrei voluto scrivere del primo Natale vissuto consapevolmente da laPicci, so che mi pentiro’ di non averlo (ancora) fatto.

wp-1452684090536.jpg

Volevo raccontare della cerimonia di induzione alla professione a cui ho partecipato, di tutti i nuovi incarichi che mi stanno affidando al lavoro grazie ai quali scopro insospettati lati creativi di me stessa.

Ma non ho tempo.

Ogni giorno mi riprometto di fare il login dall’ufficio e rubare dieci minuti – bugia, sono già 15 ora – per un post, ma non riesco. E la sera mi resta solo voglia per un po’ di svago, che non sono mai stata una civetta.
Quindi facciamo che ho raccontato un po’ di cose qui e là e vediamo se riesco a recuperare il filo.
E voi che avete fatto in queste settimane?

Annunci

17 pensieri su “Rieccola

  1. Vengo spesso a controllare se hai nuovi post nel tuo blog.
    Non vedo davvero l’ora di sapere com’é andata con la tua prof, sono curiosissima.
    Per quanto mi riguarda, sono incredibilmente riuscita a fare per qualche (diverse) ora di fila la cosa che preferisco di più al mondo: illustrare. E mi fa sentire come se mi avessero dato il nobel per la fisica. Non ci credo,sono emozionata e felicissima.
    Spero riuscirai a scrivere ogni tanto, ma ti capisco benissimo: il tenpo é la cosa più preziosa ed é sempre troppo poco.

    Mi piace

  2. Presente, anche io, tra quelli che vanno spesso a controllare se c’è qualcosa di nuovo. Mi fa piacere leggerti e sì, sono curioso di sapere come è andata con la mitomane, i dettagli dei prossimi corsi e tutto quello che hai da raccontare. Ma non vorrei che ti creassi l’ansia da prestazione. Se il blog è un hobby, che resti tale, senza il dovere di dedicarcisi come a una professione.

    Mi piace

  3. Scrivo, mi abbuffo e lavoro. E sto dietro alla casa, e mia mamma. Sono in pace con tutti, pare neanche vero. E naturalmente adoro mio marito, posso dirlo? 😀 Sono stanca perché ho fatto pochissime ferie natalizie, un solo giorno, ma va bene. 4 giorni in Toscana benissimo. Un po’ di magia c’è stata a Natale, anche molta malinconia, ma è da mettere in conto. Sto bene, invecchio a rotta di collo.
    Ho comprato una crema antirughe carissima 😀

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.