Navigando di palo in frasca mi sono imbattuta su un sito che parla di personalita’ legate ai blog e ho scoperto un mondo interessantissimo. Naturalmente, perche’ lo dice il mio profilo, ho provato a rispondere alle domande, e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa. Per chi si interessa di psicologia, il test e’ il Myers Biggs Type Indicator, basato sulla teoria personologica di Jung. Ho provato a fare due versioni, la prima con risposte dicotomiche si-no e di piu’ facile comprensione in inglese; la seconda piu’ completa e con scala likert a 5 dimensioni, ma almeno nel mio caso dal risultato non definito.

INFJ - The Counselor Personality Type
INFJ

Ho scoperto che sono una INFJ, e che pertanto restero’ Lucy per sempre, altro che hospitality management.

INFJs are creative nurturers with a strong sense of personal integrity and a drive to help others realize their potential. Creative and dedicated, they have a talent for helping others with original solutions to their personal challenges.

Career
 
Social Work
Education
Librarian
Law
Early Childhood Education
Psychology/Psychotherapist
Counseling
Design
Science
Famous people of your type:
John Bradshaw, Mother Teresa, Nelson Mandela, John Calvin, Nicole Kidman

La parte interessante e’ quella che riguarda la relazione tra personalita’ e blogging. Si dice che sono una blogger che ama lavorare in tranquillita’, che preferisce trattare argomenti personali piuttosto che teorici (e poi ti chiedi perche’ l’altro blog e’ fermo, eh? Noooooia mortale) e che eventualmente ama rendersi utile ai lettori scrivendo di questioni tecniche in modo chiaro e diretto con un effetto immediato sui lettori, in effetti come cercavo di fare di la’. A causa della fiducia cieca nei propri punti di vista tende a scrivere di impulso e appassionatamente, e rischia di essere poco chiaro.

Devo dire che mi sono molto ritrovata in questa descrizione, anche se alcune caratteristiche credo siano comuni a tutti. C’e’ poi la definizione dell’INFJ nella vita di relazione, nelle strategie di coping, nei processi di pensiero, e sono tutte molto calzanti con il mio modo di essere. Mi si dice anche che tendo ad essere una persona talmente perfezionista nella ricerca della quadratura del cerchio da essere insoddisfatta perche’ la vita coniugale non e’ come dovrebbe essere. Siccome My mi ripete sempre che non mollo mai, cerchero’ di fare mia la preghiera dell’autrice, INFJ come me:

God grant me the serenity to accept the things I cannot change.

Period.
Annunci