Il mondo e’ piccolo, figurati Crandon Park

Domenica mattina. My e’ libero, splende il sole e gia’ sappiamo che alle 14 arrivera’ il diluvio come sempre negli ultimi giorni. Che facciamo? Decidiamo di andare a Crandon Park.

Ci eravamo stati questo inverno e ci era rimasta la voglia di provare quella bella spiaggia piena di palme e sabbia bianca. Ci era stata Sabina a marzo, per esempio, noi ancora mai. Oggi e’ la giornata giusta: sono le 8.30, abbiamo tutto il mattino prima della nanna della Picci. Organizziamo le nostre cose e andiamo a South Beach, Crandon Park.

Crandon Park

L’acqua e’ meravigliosa, limpida, bassa. La bimba puo’ giocare che e’ una bellezza. Pochi minuti dopo che siamo in acqua provo a mettere a laPicci il cappello, macche’, non lo vuole e strilla come un aquila. Dietro di me sento parlare italiano, un papa’ prova a mettere la magliettina a protezione solare, macche’, niente manco lui. Mi volto e dico, Non sopportano niente, eh? Oh, fa lui, Italiani, di dove? Insomma, cominciamo a chiacchierare, siamo cosi’ contenti di aver scoperto questo posto, e’ la prima volta a Crandon Park anche per loro.

Dopo poco entra in acqua anche la moglie con l’altra bimba, i loro due cuccioli sono bellissimi e si mettono buoni buoni a giocare con laPicci e godersi il fresco dell’acqua mentre noi parliamo. A breve ovviamente il discorso arriva al mangiare, Abbiamo saputo che in quel ristorante fanno una pizza buonissima!, dicono loro, ed io Si’, me lo ha detto una mia amica!, sottintendendo la mia nuova amica Letizia, Pero’ di solito se abbiamo voglia di pizza ce la facciamo consegnare da Casola’s. Anche noi!, dicono loro, Abitiamo li’ vicino! Anche noi abitiamo li’ vicino!!, esclamiamo. Noi siamo vicini alla SW e la Ave, dicono. Anche noi siamo vicini alla SW e la Ave!!

In un secondo realizzo. Lui italiano, lei no, due bimbi, un maschio ed una femmina.

Non ditemi che siete gli amici di Letizia.

Sono esattamente gli amici di Letizia, lei ha cercato invano di farci incontrare per due mesi.
Poi dici Roma. Miami e’ uguale.

Annunci

29 pensieri su “Il mondo e’ piccolo, figurati Crandon Park

  1. CHE GRAN FIGATA! Sai Lucy che sto sorridendo da orecchio a orecchio, perchè tu a volte mi sembri un po' sola laggiù, certo My e Picci riempiono la vita e chi lo nega, ma a livello social. Sono proprio contenta, per me è una svolta, e comunque no, le coincidenze non che non esistono. PS. che mare da favola davvero. Un bacione Sandra frollini

    Mi piace

  2. …intanto io ho sbavato sulla foto della spiaggia che vi avra' regalato una bellissima giornata di mare facile, facile e bellissimo…in piu' in compagnia, piu' di cosi! Se potessi cambiare la cittadinanza australiana con quella di Miami arriverei al volo ma per ora sbavo sulle tue foto!

    Mi piace

  3. Ahahahah che bello. Gli incontri così casuali sono troppo emozionanti.Sono stata a Parigi 4 giorni settimana scorsa, luna mattina a colazione incrocio un uomo, mi fermo, lo guardo, lui si ferma, mi guarda e mi dice: Cosa c'è??? E io penso: ok, è italiano, può essere lui? Sembra più magro di almeno 10 kg, sarà lui?Gli domando: ma come ti chiami? Mi sento tanto una bambina…E lui: Umbero…Ma caspita è un amico d'infanzia di mio marito che non vediamo da almeno 15 anni e dove ci incontriamo? Nell'albergo vicino a Disneyland Paris.Abbiamo passato due ore a raccontarci la nostra rispettiva vita.

    Mi piace

  4. applausi!!!!!!!!!!!!!!!!! che bello !!!!! oh sono le stelle che si allineano con la terra, come quando ho conosciuto la mia vicina friulana di varsavia a una cena organizzata da una non ancora expat qui, dopo che per un anno siamo sempre andate negli stessi bar, negli stessi parchi giochi e dallo stesso verduriere!!mi ci porti pure a me e alle ice in quella spiaggia fichissima, quando veniamo?

    Mi piace

  5. guardo la foto, leggo della spiaggia e poi guardo fuori dalla finetsra è vedo il diluvio con tanto di ventaccio forte che si sta abbattando su casa mia ed il mio ufficio, qui nel profondo nord di Italia…Miami, voglio venire anche io lì!Sono contenta per questo incontro fortunato, speriamo ne nasca un'amicizia o almeno una buona conoscenza, così potrai superare almeno un pò la solitudine che traspariva dal post sugli adolescenti americani…in bocca al lupo!!!

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.