Insalata di riso e Banana muffins per expat non foodbloggers

Ogni italiana ha il proprio palato per l’insalata di riso e la personalizza con propri ingredienti. Una expat italiana fa un po’ quello che puo’ (come con accenti e apostrofi sulla tastiera americana) soprattutto quando i sottaceti e sottoli in vendita sono insipidi non sono conservati in salamoia ma in acqua.

Pero’ se si cerca bene si trova qualcosa, e noi abbiamo trovato. A me l’insalata di riso piace con un gusto un po’ acidulo, quindi metto sempre olive, cetriolini, cipolline, tutto quello che la rende un po’ spicy. Qui sono finalmente riuscita a trovare la perfetta soluzione al mio gusto, ed ecco i miei ingredienti:

Insalata di riso
Marinated mushrooms, Olive medley, Marinated artichoke hearts, Fire Roasted Bell Peppers, in vendita da BJ’s.
Sundried Tomatoes di Trader’s Joe, i migliori che abbia trovato qui.
Cocktail Olives (denocciolate) di Goya, nei supermercati, e laPicci’s best addiction.
Pickles, non nella foto, rigorosamente plain (non honey non dill non niente, solo cetriolini e salamoia).

A questa base asprigna aggiungo tonno in scatola, formaggio a dadini, wurstel, uova sode, e maionese. Ancora non ho trovato le melanzane a filetti come dico io, ci sto lavorando. Optional, ma ormai non lo prendo piu’, il classico Condiriso, qui in vendita alla Bottega Italiana di leJeune rd.

Poi avevo delle banane annerite – la prassi qui, le compri perfette e dopo mezza giornata sono nere. Cosa farne? Banana muffins. Premetto che la ricetta ne chiede 3 ma ne avevo solo 2, il risultato e’ stato muffins meno “bagnati” e scuri, ma ottimi.

Ingredienti:
1 1/2 cups di farina all purpose
mezza bustina di lievito (oppure 1 teaspoon baking soda + 1 teaspoon baking powder)
1/2 teaspoon sale
3 banane grandi
3/4 cup di zucchero
1 uovo
1/3 cup di burro a temperatura ambiente

Ho acceso il forno a 350 e messo tutto nella Kitchen Aid. Forse per l’assenza della terza banana il composto era decisamente asciutto, ho aggiunto latte, ad occhio, per renderlo morbido ma non liquido.
Una volta amalgamato tutto ho aggiunto anche 100 gr. di noci, variante alla ricetta originale di All Recipes.
Pronte in 25 minuti e davvero buone.

Banana Muffins

E no, laPicci non ha mangiato nemmeno queste. Sono sicura che tra poco al mattino saro’ costretta a friggere uova e bacon.

 

 

Annunci

10 pensieri su “Insalata di riso e Banana muffins per expat non foodbloggers

  1. Io oltre ai sottaceti, olive, tonno e formaggio a dadini (provolone piccante o feta) ci metto anche pomodori a cubetti e condisco con succo di limone, senape e olio e un goccio di Wochester Sauce. Viene bella acidula! Buoni i muffin, ma pensare di accendere il forno qui, con 38 gradi, anche no!

    Piace a 1 persona

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.