Cena come Fiona May

Anni fa c’era un programma di cui non ricordo il nome in cui personaggi famosi presentavano i loro piatti forti. Una sera la redazione era a casa di Fiona May che preparò una cena iperproteica e golosa, che sua figlia apprezzava tanto.
Per prima cosa preparava le verdure: carote, peperoni, zucchine, cipolle, passati in poco olio e progressivamente, iniziando da quelle che cuociono più lentamente. A cottura ultimata aggiungeva i germogli di soia, da saltare appena. A parte preparava i petti di pollo ai ferri, semplicissimi; e con un uovo sbattuto faceva una piccola frittatina.

image

Ieri sera ho preparato questo piatto che non cucinavo da tantissimo tempo, ma al posto del pollo ho messo il salmone cotto al vapore, e per le verdure ho messo quel che avevo – zucchine, carote, peperoni e cipolle. A parte ho lessato del bok choy, condito all’agro. Buonissimo, provatelo e fatemi sapere!

image

Annunci

9 pensieri su “Cena come Fiona May

  1. Trovarlo il bok choy! Mi toccherà fare senza ma tanto non sei una foodblogger e non ti arrabbi… o sì? 🙂 Visto che si presta a tante varianti, alla prima occasione ti faccio sapere. (Devo rimediare l’aiutante però <3)

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.