A meta’ gennaio, dopo solo 4 mesi scarsi di lavoro, il mio capo mi dice che presto si liberera’ una posizione per cui io potrei essere adatta. Sono stata assunta come segretaria senza alcuna esperienza precedente negli Stati Uniti, ma in sede di colloquio hanno saputo cosa facevo in Italia e che ho l’equivalente di un PhD – anche se non ho mai tradotto il titolo. Il mio capo ed altre persone nel mio ufficio pensano che io possa essere adatta per questa promozione, sarebbe a tempo indeterminato (per quello che puo’ significare qui in USA) e pagata meglio, mentre ora sono temporary con zero benefici. Felice per la fiducia che ripongono in me, prendo al volo l’occasione e applico.

Aspetto tre mesi, non ho alcuna notizia, assisto alla promozione della persona di cui teoricamente dovrei prendere il posto – ne riparleremo – prendo qualche informazione in piu’, sono paziente. Finalmente vengo convocata per il colloquio, ieri pomeriggio.

Incontro per primo il Direttore, poi un gruppo di 5 persone che si occupa degli aspetti piu’ amministrativi, e poi altre due che sono responsabili di due aree differenti e che portano molti investimenti al mio ufficio per una durata complessiva di due ore. Il primo colloquio a confronto era stato una passeggiata. Quello su cui tutti insistono, ma soprattutto i due alla fine che mi sfiancano, e’ dirmi quanta pressione avro’ addosso e quante responsabilita’ avro’ in termini di amministrazione e public relations, due aspetti su cui non ho affatto esperienza se non alla buona – tipo questo blog. Esco dal tour de force stanca e un po’ avvilita chiedendomi ma chi me lo abbia fatto fare. D’altra parte – lo sapete che sono una ottimista – ormai e’ andata e non posso fare altro che giocarmela, e semmai non andasse, anche meglio!

Spring Coral Way

Abbiamo i motori a mille in questa primavera piena di opportunita’, tra lavoro, un nuovo asilo per bimba e una nuova casa da cercare per il nostro ennesimo trasloco. L’America ci sta dando tanto, era capitato anche a mio marito di ricevere la sua prima promozione a pochi mesi dall’assunzione, chissa’ che non vada bene anche a me.

Annunci