La saggia è una mia amica. Forse lei non lo sa che la chiamo così.
La saggia e’ saggia perche’ dice delle cose come:

La coppia è in crisi? Sposiamoci.
La coppia è in grossa crisi? Facciamo un figlio.
La coppia è sull’orlo della separazione? Facciamo il secondo.

Ed e’ così che la gente fa figli a caso.

La saggia ha tantissime teorie sulle persone, perché è una donna intelligente, estremamente divertente e introspettiva, che di questi tempi essere introspettivi è una vera fregatura. Anni fa mi scrisse amaramente: Ma a che ci servirà poi tutta questa consapevolezza?

Io credo che se tutti sapessimo ascoltarci un po’ di più, i figli a caso non si farebbero. E’ sempre successo, dalla notte dei tempi, ma le crisi avvenivano solo all’interno della famiglia e lì restavano: e i figli a caso crescevano accanto ai genitori a caso, e solo tardivamente i padri a caso diventavano effettivamente padri.

Un’altra amica mi ha raccontato di aver udito, come il resto del condominio, la sfuriata di una coppia, vicini di casa, residenti in un contesto in cui l’onorabilità ha ancora il suo peso. Dopo essere stato scoperto. il fedifrago ha implorato il perdono di sua moglie, la quale ha saputo attendere qualche giorno per poi teatralmente rivendicare la sua proprietà e il ritorno della quiete in famiglia: affacciata alla finestra, scarmigliata, in negligé, lo salutava amorevolmente augurandogli buon lavoro.
Forse ora ci sono più madri a caso.

Questa è mamma, e quello a destra è papà col pillo.
Copyright La Princi.
Forse ti può interessare anche amare è una scelta.
Annunci