Food you’ll never eat in Italy #4 Spaghetti w/Meatballs

In Italy, we don’t eat spaghetti with meatballs. Most Italians don’t eat spaghetti with meatballs even in the United States. Most Italians don’t eat Italian food in the United States, but never mind.
As in lesson #2, pasta is a first plate and meatballs are a second course that we serve with a side; we don’t eat them together.
Once in Tunisia I ate meatballs with spaghetti as a side, unfortunately. I was having dinner with some German people, and they loved the meal. Because I know you love that dish too, I want to give you a tip: why don’t you reduce the size of the meatballs? In Italy sometimes we cook lasagna with some little meatballs between the layers.
Don’t they look so much better? 

Donna Moderna
I apologize for the link, and the recipe, to an Italian magazine,
but there’s no English recipe with little meatballs.
Annunci

0 pensieri su “Food you’ll never eat in Italy #4 Spaghetti w/Meatballs

  1. Questo è uno dei primi obbrobri che si incontrano. Però vale la pena di indagare. Siamo sicuri che non si usano proprio da nessuna parte, in Italia? Con le polpette un po' più piccole, appunto?Pare che siano nati come “schiscetta” per gli operai, ai quali le mogli mettevano nel contenitore tutto insieme, primo e secondo.Detto questo, a me urta in generale l'idea del ragù con lo spaghetto, tipo appunto gli spaghetti al ragù, specie quelli un po' brodosi che si trovano in Italia nei ristoranti-trappola per turisti. Ma la distinzione fra la pasta all'uovo e quella non all'uovo è una raffinatezza per intenditori, in un paese dove quasi nessuno sala l'acqua della pasta.

    Mi piace

  2. Questa degli spaghetti con meat balls fa coppia con alfredo sauce e l'imperante marinara usata come dip sauce… Ora c'ho in corso la battaglia contro la ricotta nelle lasagne e la parmigiana di pollo.Silvia,interessante questo versione della storia degli spaghetti con polpette in Italia. Io sapevo che erano nati durante la seconda guerra mondiale per andare incontro ai desideri gastronomici dei soldati americani stanziati al sud. Loro avrebbero voluto dei chinese noodles, ma i ristoratori locali hanno fatto quello che potevano con quello che avevano… e gli Alleati si sono portati a casa la ricetta. Non so, la tua di storia mi pare più credibile. La mia non ricordo dove l'ho letta.

    Mi piace

  3. Ricordo “Big Night” e la scena in cui il maitre, gestore di un ristorante italiano negli USA, cerca di convincere suo fratello lo chef, cuoco italiano integralista, a preparare un contorno di spaghetti per un risotto. (“Ti ci hanno messo delle foglie :D”, “Amido e carboidrati?”)http://www.youtube.com/watch?v=EMKzP3rram0Anche qua usano gli spaghetti come contorno. E anche alla bolognese. Ovviamente non sono riuscita a far capire ai miei colleghi che ogni formato ha il suo sugo: per loro è un concetto impossibile da afferrare.In quanto alle polpette, per quanto ne so al Sud si usano nel sugo, ma con la pasta corta. Spicy, ahimè per la tua battaglia, ma nella versione napoletana la ricotta ci va! 🙂

    Mi piace

  4. Meta' della mia famiglia e'napoletana, ma non ricordo di aver mai mangiato pasta con le polpettINe; ma chissa', magari ho rimosso. Mentre invece mia madre, napoletana d'adozione 😀 prepara sempre la lasagna o la pasta al forno con polpettine, sugo, besciamella e ricotta (e parmigiano, e mozzarella, e basilico, certamente).

    Mi piace

  5. No, in realtà la storia della schiscetta l'avevo sentita per spiegare la nascita degli spaghetti con meatballs negli Usa, non in Italia. Ma tutto è avvolto nella nebbia dell'incertezza e della leggenda metropolitana…

    Mi piace

  6. The Mexican e Famigghia sono siculi, il sugo della pasta è quello in cui cuociono le polpette per millemila ore, però, di polpette, nel piatto della pasta, non ce ne mettono. Anche perchè la badduzza di nonna Rosa è grossa come una pallada bigliardo, mette male mangiarla con una forchettata di pasta…Ma ricotta fresca o ricotta stagionata? Spiegatemi perchè io, semi nordica, le lasagne le conosco solo con la besciamella. Nonna Rosa (sempre lei), le lasagne non le fa, solo pasta al forno, ma niente ricotta fresca, solo stagionata.

    Mi piace

  7. Grazie Elle, devo provarla la prossima volta che trovo un napoletano d.o.c., magari mi ricredo sulla presenza della ricotta fresca nelle lasagne :)La ricotta stagionata è simile a quella cotta al forno, non so esattamente come la ottengano ma crea dipendenza, tienitene alla larga 😉

    Mi piace

  8. Lucy, è altresì nota col nome di cacioricotta, insomma quella secca che si grattugia come formaggio. Si fa seccare la fresca in pratica: ricordo mia nonna con queste ricottine in fila stese su un panno dietro al balcone…la casa era tutta un profumino…

    Mi piace

  9. mah… quelle giganti sì, devo averle viste, ma avevo rimosso!!! Forse fanno confusione con i canederli e con gli anni c'è stato un rimescolamento di ricette, diciamo “creativo”?Sì sa che come molti italiani non si rendono conto che tra la costa est e ovest ci son 3 fusi orari gli americani hanno un'idea vaga dell'Europa. Ho visto in biblioteca un libro di geografia che nemmeno metteva sotto le fotografie dei principali monumenti in che stato fossero… scusa se non apro la 4 ricetta, ma …ho paura! 😉

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.