No, ditelo, volete la mia morte per infarto?! Alle 19 bussano alla porta, e come spesso accade qui il pacco mi cade tra i piedi, mentre il vettore si riinfila velocemente nel furgone per finire il suo giro.
Apro, ormai sempre piu’ febbrilmente.

Ma che sorpresa pazzesca, e non mi ero accorta di nulla?! Ma chi lo manda?

Ma dai? Ma e’… No, non sono sicura di aver proprio capito… le mando un messaggio.

Se sei tu e non ti, e se questo messaggio non ti sembra un delirio, e se anche tu credi che un bagnetto e’ quello che ci vorrebbe anche a me per riprendermi da queste continue sorprese, beh allora sei tu… GRAZIE!!!!!heart heart heart heart heart heart Ma che sorpresa enorme!!! E tripla!!!

Si’, tripla, perche’ non avevo avuto tempo di leggere la posta gia’ da due giorni e non avevo letto la notifica di un nuovo regalo (ma hai scelto la spedizione con ricomposizione molecolare?!?), e poi perche’ lei ha fatto un’aggiunta del tutto personale alla lista, ed infine perche’ mi ci e’ voluto un po’ di scervellamento, ma poi ho avuto l’illuminazione e ho capito: Verbasequentur!!
Lei e’ una di quelle blogger che piu’ mi piace leggere. E non tanto per in contenuti del suo blog, che voglio dire, una che chiama un blog Rem tene, verba sequentur gia’ dice qualcosa di se’, no? Il punto e’ che e’ talmente sorprendente che quando poi approfondiamo la nostra conoscenza mi manda un link esilarante su una coppia romana che fa le parodie delle canzoni. O meglio, la canzone e’ sempre la stessa, ma declinata a seconda delle stagioni. Qui mi aveva omaggiata della collezione primavera-estate:

E questa la collezione autunno-inverno (la mia preferita, devo dirlo). Silvia, secondo me tuo marito apprezzera’!

E ogni volta che ha commentato qui, ogni volta che ho letto un suo post, ne sono uscita con un pezzettino di conoscenza ampliata. Per dire, grazie a lei ho visto uno struzzo ed un formicaio pazzeschi, e sono solo tra le ultime cose che ha postato.
Insomma, Verba e’ una di quelle persone che mi piacerebbe frequentare nella vita reale, una donna intelligente, ironica ed autoironica. E sempre piu’ generosamente, piu’ di quanto non abbia gia’ fatto, piu’ di quanto non mi abbia gia’ lusingata in passato, scrive:

io credo veramente che il motivo per cui c’è stata questa valanga di affetto nei vostri confronti è perchè le persone, me compresa, sentono di avere occasione di “ripagarti” per ciò che ricevono dal tuo blog. Che è tantissimo, in mia opinione. Nuovi pensieri, nuove condivisioni, punti di vista a volte estremi ma mai espressi con malagrazia, neanche nel disaccordo.E’ il mio modo contorto di dirti che sono convinta che queste piccole espressioni di amore TE le sei meritate tutte. Sono contenta che siate felici, e soprattutto sono contenta della bellissima dimostrazione di umanità che questa storia sta regalando a tutti noi smile ti abbraccio forte, Franceschina permettendo wink

No ragazzi, ditelo pero’. Giuro che mi e’ venuto da piangere, e non dite che sono gli ormoni per piacere. Non riesco a capacitarmi come voi tutti, persone per lo piu’ assolutamente sconosciute, stiate facendo tutto questo per noi, in modo cosi’ disinteressato, e bello, e a valanga. E’ proprio una valanga d’amore. Perche’ gia’ ieri avevo avuto una dolce sorpresa, stasera ho scoperto che ne seguira’ un’altra, e insomma, mi e’ venuto un attacco di riso isterico. Non so come altro ringraziarvi, non so piu’ che parole usare, non so come sdebitarmi, non so come altro poter esprimere la grande, immensa, infinita gratitudine che provo per voi, che proviamo, per voi.
Verba, grazie. Sei una blogger pazza dal cuore grande. E questa balenottera e’ uno spettacolo!! Ora veramente abbiamo finito il set bagnetto, mi ero dimenticata del termometro! 🙂

Annunci