Vorrei solo dire che siccome la stragrande maggioranza delle violenze si consuma in famiglia

cosi’ come degli abusi

e che siccome ognuno di noi giurerebbe sulla buona condotta del proprio marito, fratello, padre, zio, amico

ecco

statisticamente

qualcuno di loro dovra’ pur essere.

Il 14,3 abusato da genitore,
14,7 da altro familiare
19,7 amico di famiglia
9,3 amico, conoscente
10,5 vicino di casa
10,1 insegnante, bidello, religioso
Solo nel 19,7 % dei casi a compiere l’aggressione è uno sconosciuto.

Il 31% delle madri non crede al racconto di figli o bambine se accusano di violenza il padre o il suo compagno.

(Fonte: Repubblica)

Annunci