A Miami ci sono tantissimi posti dove si possono portare i bambini. Essendo una citta’ calda per tutto l’anno, l’offerta e’ vasta ed e’ facile unire le esigenze di grandi e piccoli quando si visita la citta’.

Spiagge

Le spiagge di Miami e della Florida sono generalmente ben attrezzate con bagni, docce e giochi. Quella con meno servizi e’, per assurdo, South Beach.

La migliore spiaggia per famiglie a mio parere e’ Crandon Park, dove l’acqua e’ piu’ bassa, c’e’ l’ombra delle palme e non c’e’ bisogno di ombrellone.

crandon-park-key-biscayne

In alternativa le spiagge a North Miami Beach hanno acqua bassa, spesso la secca, dove bambini e genitori possono rilassarsi. Le migliori sono tra la Collins e le strade tra la 69 – 72 St.

Se invece preferite South Beach, South Pointe e’ un bellissimo parco giochi con annessi giochi d’acqua ed una bella spiaggia a fianco.

Parchi giochi

I parchi giochi della citta’ sono tutti molto belli e ben attrezzati. In alto al blog c’e’ una tab, sotto Spiagge, che si chiama Parco Giochi: il mio preferito resta Kennedy Park, perfetto per grandi e per piccoli.

the park

Tra i parchi a pagamento consiglio invece:

Sono posti perfetti per trascorrere una giornata all’aria aperta. E se siete appassionati di animali si sono anche Jungle Island, Monkey Jungle, e Seaquarium.

In questo post trovate 20 parchi in Miami Dade e Broward per una bellissima passeggiata all’aria aperta e fare il pieno di sport.

Piove? Niente paura, ci sono i parchi al coperto!
Fa troppo caldo? Abbiamo l’Ice Palace per pattinare sul ghiaccio!

Piscine e Water Parks

Da marzo in poi il tempo qui e’ sufficientemente caldo per trascorrere ore a mollo: nell’area di Miami ci sono diversi parchi acquatici, anche se per il vincitore incontrastato bisogna viaggiare 76 miglia a nord fino Rapids Water Park.

Venetian Pool e’ invece la piscina pubblica (si paga l’ingresso) di Coral Gables, ottima destinazione turistica perche’ davvero unica.

image
via Timeout

Non dimenticate di proteggere la vostra pelle!

Spostamenti

Come spostarsi a Miami con i bambini?

I mezzi pubblici non sono consigliatissimi, a meno che non stiate nel circuito piu’ prettamente turistico e allora potete spostarvi con metromover e metrorail. Ma se venite a Miami in vacanza con i bambini sono sicura che avrete considerato Orlando e i parchi Universal Studios, LegolandDisney World e allora avrete preso una macchina in affitto.

Seggiolini e cinture in Florida

In Florida la legge prevede le seguenti regole:

  • nessun bambino sotto i 13 anni siede sul sedile anteriore;
  • la cintura va indossata sempre, anche nei sedili posteriori;
  • sotto i 4 anni e’ richiesto un seggiolino mentre tra i 4 ed i 5 va bene anche un booster, dipende dall’altezza e dal peso del bambino
via Sunstarems ma controlla anche il sito ufficiale, le leggi cambiano spesso

E per i genitori, driving and texting (ma anche leggere fb ad esempio) e’ vietato in Florida.

Bici a noleggio

City Bike offre il noleggio delle biciclette nei parchi pubblici, a questo link trovate la mappa completa delle stazioni ed il costo.

Se vi servono un seggiolino o un carrellino per i bambini, oppure se volete affittare una bici da bimbo, Bike Miami si trova a South Beach. Nel sito trovate la sezione per prenotare il vostro equipaggiamento.

US Mail Bike South Beach

Trasporti pubblici

Come gia’ detto, non proprio capillari ma abbastanza efficienti, soprattutto per Metrorail. In questo post trovate tutte le informazioni per viaggiare con i mezzi pubblici a Miami e in Florida.

Musei

I bambini ameranno il Miami Children’s Museum, a breve distanza dal Frost Museum of Science e dal Perez Art Museum, tutti in Downtown Miami.

Miami per bambini PAMM

Teatri

Ci sono il Miami Childrens Theater, in Kendall, mentre il teatro in Miracle Mile ogni sabato e domenica ha rappresentazioni per i bambini.

Il piu’ famoso e interessante teatro e’ pero’ l’Adrienne Arsht Center, in Downtown, con concerti e balletti.

I bambini non si annoiano mai a Miami, esattamente come gli adulti.

Consigli vari

Miami e’ senz’altro una metropoli caotica ma piuttosto kid friendly. A parte qualche sporadico caso di locali che hanno invertito la tendenza e non accettano piu’ bambini, e’ possibile trovare ovunque posti in cui i piccoli sono considerati degli ospiti speciali.

In quasi tutti i ristoranti vengono forniti pastelli e fogli da colorare o giochi di parole/logica per i bambini piu’ grandi. I camerieri sono solitamente istruiti a prendere prima l’ordinazione per mettere subito a tacere lo stomaco dei bambini – se non succede chiedetelo voi, vi rende la vita decisamente piu’ facile.

miami-per-bambini-longhorn

Se andate a fare la spesa, in ogni supermercato, o quasi, si trovano i carrelli per la spesa per far giocare i bimbi. Da Trader’s Joe hanno proprio il carrellino in miniatura, con diverse altezze. E ci sono anche i carrelli con il seggiolino per i neonati. Dal momento che qui le famiglie hanno in media 3 figli, il servizio al cliente deve anche comprendere questi aspetti come valore aggiunto. Inoltre ricordate che qui gli accessori ed i vestiti per i bambini costano infinitamente meno che in Italia.

miami-per-bambini-bjs

Ogni bagno pubblico oltre ad essere generalmente pulitissimo ha il tavolino per il cambio dei neonati sia nel bagno delle donne che in quello degli uomini. E tanti negozi hanno il family restroom, un bagno piu’ grande dove c’e’ spazio a sufficienza per mamme sole con i figli, e ognuno ha il suo posto a sedere.

miami-per-bambini-bagno

miami-per-bambini

 

Miami ha tantissime risorse per i bambini, se stai cercando qualcosa in particolare e non riesci a trovarlo scrivimi! erolucy@gmail.com

 

Annunci