So che non siamo ancora intime…

…ma dovreste togliermi una curiosità, amiche di tastiera oltreoceano (inteso come coloro che vivono negli Stati Uniti).
E’ un problema di Miami o in America proprio non esistono prodotti da banco per l’igiene intima? D’accordo che non esiste il bidet, ma si espleta tutto il necessario sotto la doccia?
 Davvero sono sbalordita. Ho girato cinque supermercati e non ho trovato alcun prodotto intimo al di fuori di Vagisil e uno che non mi ricordo come si chiama (Eve’s Secret? Possibile?). Ma non è questo che cerco. Non ho candida. Non ho cattivi odori, ne’ prurito, ne’ altri sintomi, altrimenti non stavo davanti questa tastiera ma da un ginecologo. Voglio lavarmi solo LI’ ecco.
Mi aiutate? Per i posteri, ovviamente, perché tanto tra cinque giorni parto.
O devo portarmi le scorte dall’Italia?

Annunci

11 pensieri su “So che non siamo ancora intime…

  1. Ah, ah, ah! Allora non sono solo io! Dopo un anno di ricerche assidue ho trovato un paio di prodotti ma non te li consiglio. Io “importo” dall'Italia e quando finisco le scorte uso il sapone delicato per i bambini! (johnson and johnson per intenderci). Comunque pare che sia proprio una cosa culturale: le mie amiche americane usano la doccia tipo tre volte al giorno ma non si farebbero un bide' per niente al mondo!

    Mi piace

  2. Confermo. Anch'io porto le scorte dall'Italia. E se per caso trovassi un prodotto per l'igiene intima made in Usa, lascia stare. (E comunque il bidet è sconosciuto, oltre che negli Usa e in Canada, anche nei paesi dell'Europa settentrionale.)

    Mi piace

  3. Mi sembra che nemmeno in Francia sia presente! In Finlandia direi di no anche se ero piccola per ricordare; in Inghilterra è da escludere, in Spagna negli alberghi non c'è, in Grecia non lo ricordo affatto. Ce l'abbiamo solo in Italia? Mi sorge un dubbio…

    Mi piace

  4. Ecco cosa dice Wikipedia: “Il bidet è un accessorio comunemente presente in molti paesi dell'Europa meridionale (Italia – dove è standard in quasi tutti gli appartamenti e talora si trova anche nelle toilette degli uffici -, Spagna, Portogallo, Croazia, Slovenia, Malta e Grecia), in alcuni dell'America latina (Argentina, dove è presente nel 90% degli appartamenti, e Uruguay), in alcuni africani (specialmente Egitto e Marocco) e in alcune parti dell'Asia (in particolar modo in Giappone, Bangladesh, Thailandia, India, e Corea del Sud). Quasi ogni casa del mondo arabo possiede installato un bidet (tra cui Libano, Siria, Giordania, Kuwait, Arabia Saudita, Qatar, e gli Emirati Arabi Uniti).”

    Mi piace

  5. wow ragazze, che blog culturale è diventato. Grazie Silvia!(le mie perplessità sono aumentate, comunque. Anche solo a pensare al peso della dominazione araba sul nostro territorio rispetto a quella Borbonica, per dire).

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.