Aggiornamento Isaac

http://naturesoundsfor.me/load/embedded_player/eroLucy.swf

Strana domenica questa. Il rumore costante di fondo e’ quello che sentite anche voi. Piove da stanotte, quasi ininterrottamente. Isaac tropical storm non si e’ trasformata in un uragano, ma lo sara’, probabilmente, non appena lascera’ le coste cubane.
La previsione e’ questa. La tempesta tropicale passera’ in pieno sulle Keys e proseguira’ verso il Golfo del Messico forse prendendo forza e trasformandosi in un uragano di categoria 2; resta il fatto che sono stati diramati gli allerta per le possibili inondazioni e per eventuali tornado su tutta la contea del Miami Dade. Per lo stesso motivo hanno cancellato le lezioni, domani, in tutte le scuole e universita’ e sospenderanno il servizio pubblico di autobus da stasera fino a tutto domani. Quindi iniziero’ il College martedi’.

Sostanzialmente la rotta della tempesta e’ quella in verde, ma tutto il cono intorno indica l’acqua che si porta dietro e che ovviamente colpisce un’area molto piu’ estesa del semplice pallino rosso, ecco perche’ siamo gia’ investiti dalla pioggia da ore e lo saremo fino a domani sera almeno.
Qui c’e’ abbastanza allarme, anche noi abbiamo fatto scorta di acqua e beni non deperibili e sostanzialmente aspettiamo. Cioe’, io. Perche’ lui lavora lo stesso. Il ristorante e l’albergo non hanno avuto alcuna cancellazione, essendo al nono piano. Pero’ la gente non fa altro che telefonare e chiedere ed evitare di uscire. Si’ ma dico io, quando poi arriva davvero l’uragano che fanno qua???
Non sono una perfetta americana ora che parlo del tempo?

Aggiornamento delle 13.45: sull’albergo di My e’ passato un piccolo tornado che si e’ succhiato l’acqua della piscina O.O e l’occhio della tempesta e’ ancora su Key West.

Annunci

21 pensieri su “Aggiornamento Isaac

  1. La vorrei anche qua una piccola tempestina tropicale, invece si schiatta! A parte gli scherzi spero vivamente che non faccia danni, quando leggo di allarmi, divieti, scorte di cibo mi preoccupo da matti. Ma forse li da voi è la normalità…

    Mi piace

  2. Diciamo che qui si impara a convivere, d'estate, con l'allerta uragani, ma spesso l'allarme suscitato e' piu' ampio della portata dei fenomeni. Pero' meglio allertare che sottovalutare, ecco.

    Mi piace

  3. Hanno parlato di Isaac anche qui al telegiornale, insieme alla nostrana Beatrice. Spero che alla fine i danni e la paura non siano troppo pesanti, fanno bene a limitare le persone in strada, meglio prevenire assolutamente.Qui ieri sera abbiamo avuto mezz'ora di fortissimo temporale e già ero spaventata, figuriamoci se fossi in un tornado!

    Mi piace

  4. Oggi In italia hanno allertato genova e non è piovuto e si sono tutti incavolati perchè in questo modo non ci sono stati turisti. Dopo i danni dello scorso autunno sono tutti in allarme, anche troppo.Una volta key west era in cima ai miei sogni di viaggio, poi l'ho barattato con la toscana ahaha.baci

    Mi piace

  5. chissà come va oggi…io attendo ancora la famosa pioggia che proprio non si è vista…ieri ho dovuto innaffiare più degli altri giorni il mio giardino rinsecchito e stremato dal troppo caldo..non ho fatto i conti ma secondo me non piove dai primi di giugno…non se ne può più…

    Mi piace

  6. E' vero, l'importante era che ci fossero poche persone in strada, perche' in caso di tornado improvvisi (ed imprevedibili, a differenza dell'uragano vero e proprio) si possano evitare le tragedie.Mi piace sempre ricordare che l'anno scorso ci furono polemiche perche' NY venne allertata per l'arrivo dell'uragano e poi non successe niente. Beh, preferisco l'allarme alla tragedia. Esattamente come nel caso della neve a Roma per alemanno (anche se poi non ha predisposto un cavolo di niente, ma questo e' un altro discorso).

    Mi piace

  7. Eh ma l'estate e' cosi… ma avevo letto che ieri a roma ha fatto un nubifragio?! Comunque fine agosto di solito arrivano i temporali. E se e' stata un'estate cosi' calda avrete di nuovo un autunno superpiovoso.

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.