L’altro giorno (unmiglionedannifa) passavamo per Pinecrest, che e’ un bellissimo quartiere di Miami. Fighetto, confina con Coral Gables, Coconut Grove e la marina. In quella zona c’e’ tantissimo verde e case meravigliose, ci piace sempre passare di li’ e dire Ooh questa ci piacerebbe comprarla! sapendo che non potremo mai permettercela, oppure Uuuh guarda come l’hanno rifatta figa questa – perche’ qui le case si buttano giu’ e si ricostruiscono da zero in tempi velocissimi. E qui a Miami, per sfatare un mito, a causa degli uragani le case sono in cemento e cartongesso. Magari non tutte, non lo so, ma quando vedo ricostruire non c’e’ il legno delle case dei tre porcellini.
E insomma passavamo per Pinecrest quando mi trovo davanti un condominio enorme, mai visto, si chiama The Gables Club. Vado sul sito a curiosare e clicco su uno degli appartamenti.
Tremilacentosessantacinque metri quadri, tre camere e quattro bagni.
(foto rimossa, giustamente, l’avevo fottuta da images)

Diecimilasettecento dollari al mese. Si’, l’affitto.
Qui altre Unique homes di Miami.

(per farvi capire. Settimana scorsa siamo andati a vedere una single home in vendita qui vicino, cosi’, giusto per capire come e’ il mercato che non ne sappiamo nulla. La casa da fuori era molto bella, completamente rinnovata. Entriamo, la prima stanza aveva il parquet anticato a terra, bellissimo effetto. Si accede alla cucina, non troppo grande, pavimento finto marmo; due camere da letto piccoline, stesso pavimento bianco, con bagno strettissimo. Dall’altro lato della cucina meta’ casa non rinnovata, con boiserie alle pareti e porte diverse dal resto della casa, con master bedroom e un altro bagno. A sinistra la laundry room, di nuovo rinnovata col bianco alle pareti e a terra, e lo stesso per un’altro vano che era il garage ma che era stato adibito a stanza – ma poteva diventare giusto una sala hobby, tipo cosi’, visto che aveva una porta per l’uscita posteriore della casa. Molto luminosa, elettrodomestici nuovi di pacca e frigo pieno di acqua e bibite per i potenziali acquirenti. Backyard enorme, bellissimo, da solo valeva l’acquisto, con casetta annessa e possibilita’ di allargarla in futuro – tipo casa per ospiti o efficiency da affittare. Prezzo di vendita 465mila dollari. Sempre Coral Gables, d’accordo, ma decisamente esagerato).

Annunci