Ieri abbiamo avuto il Thanksgiving potluck del nostro ufficio, significa che ognuno ha portato per pranzo qualcosa da mangiare per festeggiare Thanksgiving. L’anno scorso ero stata assunta seppure in prova da un paio di mesi e avevo preparato delle mini pumpkin pies che hanno riscosso molto successo, ma non abbastanza da battere la concorrenza della collega Americana con una tradizionale ed ottima pumpkin pie.

Quest’anno ho deciso di alzare l’asticella della competizione con una ricetta trovata in rete di Giada de Laurentiis, famosissima chef di origine italiana nipote di Silvana Mangano, molto amata qui in Usa. Se dovete parlare di lei ad un Americano siate sicuri di pronunciare Gi-ada, altrimenti non vi capiranno.

butternut-squash-lasagna-thanksgiving
Questa e’ l’unica foto della mia lasagna.

Gi-ada ha proposto una Butternut squash lasagna, ricetta che ho scelto perche’ gli amaretti mi intrigavano. Peccato solo non averli trovati per tempo. Al link sopra c’e’ l’originale, di seguito la mia.

Ingredienti
Olio EVO o il meglio che ci passa l’espatrio
1 butternut squash tagliata a cubetti
Sale e pepe
Brodo q.b.
3 amaretti avrei messo i Biscoff ma me ne sono dimenticata
1/4 cup burro
1/4 cup farina all purpose
3 1/2 cups latte
Noce moscata, salvia in polvere
Basilico tagliato chiffonade (vedi che vuol dire essere sposata ad uno chef)
Cipolla, se piace
Lasagna oven ready
Mozzarella
Parmigiano

Mettete a soffriggere la cipolla in olio caldo, poi aggiungete la zucca. Quando e’ dorata, versate brodo caldo e lasciate sobollire finche’ sara’ tenera. Mettere da parte. Quando e’ raffreddata passatela allo schiacciapatate. La ricetta originale dice di metterla nel food processor, io volevo un puree.

Preparate una besciamella con burro e farina a cui aggiungerete gradualmente il latte, non tiratela troppo. Aggiungete noce moscata e salvia, se vi piace. A me si’.

Bagnate il fondo di una teglia con la besciamella e iniziate con le sfoglie di lasagna, poi aggiungete la purea di butternut squash, mozzarella, amaretti sbriciolati, parmigiano, basilico. Versate sopra la besciamella e ripetete per altri due strati, poi infornate a 375 gradi per 25 minuti.

butternut-squash-lasagna-thanksgiving-potluck
source: foodnetwork.com

La mia e’ venuta esattamente come questa sopra, ma non ho fatto in tempo a farle una foto decente. E’ stata spazzata via in pochi minuti e alla votazione finale ho vinto il primo premio come Best savory plate, arrivando seconda assoluta dietro alla Cinnamon apple pie che non ho fatto in tempo ad assaggiare, ma posso dirvi che la Sweet potato cheesecake era strepitosa.

thanksgiving-potluck-with-butternut-squash-lasagna

Appena terminato il nostro potluck, piacevolmente innaffiato da una buona sangria, non ho ricevuto un premio per la lasagna, ma ben piu’ importante: sono stata convocata da HR che mi ha comunicato di essere stata scelta per la posizione di coordinatrice che si era aperta qualche settimana fa. Passo ad un contratto definitivo, con piu’ responsabilita’ e un ottimo stipendio.

Questo Thanksgiving si preannuncia davvero di enorme gratitudine.

Annunci