Keep calm and eat Casola’s pizza

Abbiamo pranzato alla nostra pizzeria preferita, Casola’s.
Vendono pizza a tranci enormi e al qualsiasi gusto, che al costo di 5$ ti sazi. Qualcuno prende le ali di pollo o dei panini giganteschi, tipo il Godfather Sub che dentro ha prosciutto, formaggio, salame e salsiccia. Ma noi no, siamo fedelissimi alla pizza.

Il locale e’ carino anche se spartano, ed e’ una tipica meta di passaggio per chi torna o va a Key Biscayne al mare, tant’e’ che la maggior parte della gente ha le magliette bagnate. Fuori hanno affisso un cartello con scritto che non si puo’ entrare a torso nudo o a piedi scalzi. Come a Fregene, si’.

Sulla parete in fondo c’e’ la storia della pizza e del signor Casola,

e grazie a quelle informazioni ho scoperto che ottobre e’ il Pizza National Month (anche se altrove riportano la Giornata Nazionale della Pizza il 9 febbraio o il 18 maggio, che essendo anche il National No Dish Day una pizza ci sta tutta). Ma abbiamo anche

September 5 National Cheese Pizza Day

October 11 National Sausage Pizza Day

November 12 National Pizza with the Works Except Anchovies Day

che poi le anchovies sulla pizza sono fantastiche, Papa John’s me le concede sempre. Per aprire una parentesi, qui come al solito hanno dato del pazzo visionario a My che aveva proposto di mettere l’uovo sulla pizza come nella nostra capricciosa. Cioe’, l’ananas si e l’uovo no.

Da Casola c’e’ anche un poster con questi proverbi italiani con relativa traduzione.

Per ultimo. Ieri era Memorial Day, festa nazionale dedicata ai caduti in guerra.
Qui le feste comandate “importanti” sono sempre celebrate di lunedi’, cioe’ a parte il 4 luglio e poco altro le festivita’ sono sempre il terzo lunedi’ del mese, il primo lunedi’ di ottobre, l’ultimo lunedi’ di maggio eccetera. Fanno il weekend lungo e di solito coincide sempre con qualche mega sconto nei negozi, su qualsiasi prodotto. Perche’ nonostante la festa, i negozi sono tutti aperti, e sono tutti pieni, e si spende a rotta di collo. Restano chiusi solo gli uffici pubblici, o il College per dire. Cosi’ come i miei traslochi sono avvenuti e consegnati di domenica, tutti i privati lavorano a turno sette giorni su sette. Forse e’ una forza anche questa.

Annunci

41 pensieri su “Keep calm and eat Casola’s pizza

  1. E per pudore non ho fotografato quella che hanno nel vetro espositivo all'ingresso. Le pizze tonde sono gigantesche, una ruota di camion. Per la vuole intera si prendono 30 minuti per la preparazione (c'era una coppia che ne ha presa una, occupava tutto il tavolino!!).

    Mi piace

  2. Addirittura un mese dedicato alla pizza?? Accipicchia, sono proprio pizzomani 'sti americani 🙂 (come dar loro torto d'altra parte, la pizza è un cibo praticamente perfetto :))

    Mi piace

  3. 😀 mi fa morire il fatto che ci siano così tanti giorni dedicati alla pizza e pure uno per tutte tranne quella alle acciughe mah…com'è la pizza li? è buona? io l'ho assaggiata in Francia e vabbè lasciam perdere 😦

    Mi piace

  4. Silvia non so se e' anche per te, ma come dicevo a Emy e' l'unica cosa che non mi da' fame due ore dopo!! Ho mangiato un'insalata ricca un'ora fa e gia' ho il languore O_oSai che c'e' appena stato un acquazzone violentissimo e ripensavo al tuo ultimo post? 😉

    Mi piace

  5. Mi piace un sacco questo blog perché è come respirare profumi di luoghi diversi e a volte, come oggi, proprio provare gusti diversi… anche se la pizza è pizza sono certa che mangiata lì ha un altro sapore. è davvero una gran cosa. grazie!

    Mi piace

  6. penso di essere l'unica italiana che non è tanto da pizza, sì la mangio ma non ce ne faccio una malattia. Commenterò quindi la parte in cui dici che le feste sono sempre o quasi di lunedi. In Italia partì una proposta simile e fu un casino as usual, nessuno capiì DI LUNEDI bensì DI DOMENICA e giù a dire che ci fregavano le feste. Qui c'è l'assurda tradizione del ponte, per cui se la ditta non chiude ci si accapiglia x accapparrarsi il giorno lavorativo di mezzo (non io!) delirio ovunque, tanto che l'ultima volta che ho viaggiato durante un ponte, mi hanno messa in lista di attesa e a malpensa era una roba indescrivibile, poi ci imbarcarono tutti, ma fu un disastro. E giurai never again. Di solito per i ponti lavoro e stop. baci

    Mi piace

  7. E' esattamente cosi', ma in Italia ci sono ancora degli argomenti assolutamente tabu', come la rotazione 7 giorni su 7. E vogliamo parlare delle vacanze forzate nelle due settimane a cavallo di ferragosto? Un incubo andare ovunque. Grazie :*

    Mi piace

  8. Insomma, ogni scusa è buona per mangiarsi una pizza quasi ogni giorno dell'anno (cosa sulla quale concordo, io la mangerei quasi tutti i giorni, cosa che non manca di stupire mia moglie)! 🙂 Bello (e utile) il poster con i proverbi!

    Mi piace

  9. quando trovi un posto dove la pizza è buona non ci sono panini o alette di pollo che tengano.ho sempre voluto anch'io che si lavorasse 7 giorni su turni, così lavorerebbero anche più persone, solo che se queste cose non si regolamentano in maniera precisa ti ritrovi lo stesso numero di impiegati di prima che però lavorano di più :-/

    Mi piace

  10. potrei mangiare pizza anche ogni giorno! il fatto che le feste siano sempre di lunedi' e' una gran figata, invece mi spiace un sacco per quelle persone che devono lavorare pure la notte di capodanno, cioe' per me e' una comodita' estrema, per loro suppongo un po' meno :/

    Mi piace

  11. Eh Mel, ma come dico sempre io lavoravo pure a capodanno per il servizio clienti del 187 o del 190… Ed era piu' di dieci anni fa. In tutto questo periodo gli unici rimasti a fare i turni 7/7 sono solo i metalmeccanici e gli addetti alle telecomunicazioni. Stop. I commessi dei negozi solo 6 mesi l'anno, e solo a Roma e Milano.

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.