Abbiamo pranzato alla nostra pizzeria preferita, Casola’s.
Vendono pizza a tranci enormi e al qualsiasi gusto, che al costo di 5$ ti sazi. Qualcuno prende le ali di pollo o dei panini giganteschi, tipo il Godfather Sub che dentro ha prosciutto, formaggio, salame e salsiccia. Ma noi no, siamo fedelissimi alla pizza.

Il locale e’ carino anche se spartano, ed e’ una tipica meta di passaggio per chi torna o va a Key Biscayne al mare, tant’e’ che la maggior parte della gente ha le magliette bagnate. Fuori hanno affisso un cartello con scritto che non si puo’ entrare a torso nudo o a piedi scalzi. Come a Fregene, si’.

Sulla parete in fondo c’e’ la storia della pizza e del signor Casola,

e grazie a quelle informazioni ho scoperto che ottobre e’ il Pizza National Month (anche se altrove riportano la Giornata Nazionale della Pizza il 9 febbraio o il 18 maggio, che essendo anche il National No Dish Day una pizza ci sta tutta). Ma abbiamo anche

September 5 National Cheese Pizza Day

October 11 National Sausage Pizza Day

November 12 National Pizza with the Works Except Anchovies Day

che poi le anchovies sulla pizza sono fantastiche, Papa John’s me le concede sempre. Per aprire una parentesi, qui come al solito hanno dato del pazzo visionario a My che aveva proposto di mettere l’uovo sulla pizza come nella nostra capricciosa. Cioe’, l’ananas si e l’uovo no.

Da Casola c’e’ anche un poster con questi proverbi italiani con relativa traduzione.

Per ultimo. Ieri era Memorial Day, festa nazionale dedicata ai caduti in guerra.
Qui le feste comandate “importanti” sono sempre celebrate di lunedi’, cioe’ a parte il 4 luglio e poco altro le festivita’ sono sempre il terzo lunedi’ del mese, il primo lunedi’ di ottobre, l’ultimo lunedi’ di maggio eccetera. Fanno il weekend lungo e di solito coincide sempre con qualche mega sconto nei negozi, su qualsiasi prodotto. Perche’ nonostante la festa, i negozi sono tutti aperti, e sono tutti pieni, e si spende a rotta di collo. Restano chiusi solo gli uffici pubblici, o il College per dire. Cosi’ come i miei traslochi sono avvenuti e consegnati di domenica, tutti i privati lavorano a turno sette giorni su sette. Forse e’ una forza anche questa.

Annunci