Ho avuto la fortuna di crescere in una citta’ con una enorme offerta culturale. E ho iniziato a godere Roma negli anni del sindaco Rutelli, che per primo ha promosso un certo tipo di immagine della Capitale. Ho inoltre avuto la enorme fortuna di trascorrere gli anni piu’ belli con una persona ed i suoi amici che amavano la musica e i viaggi. Con lui sono stata a concerti di musica classica e ai centri sociali, preferendo sempre i primi, d’altronde ero un po’ pariola pure io. Credo sia questo il principale motivo per cui Winwood non mi ha emozionata un granche’.

Winwood si trova al Downtown ed e’ un quartiere che sta letteralmente esplodendo. Se pero’ il Downtown e’ l’area business di Miami, Midtown e il Design District sono quelli di tendenza e di lusso, Winwood e’ l’anima underground di Miami. Indubbiamente questa zona cosi’ hipster e’ molto interessante, vi si trova tutto cio’ che nel resto della citta’ e’ sostanzialmente confinato nei ghetti.

miami-winwood

winwood-diner-miami

winwood-walls-miami

Winwood e’ caotica, piena di turisti e di giovani in cerca di divertimento a poco prezzo.

murals-winwood
winwood-murals

winwood-walls-murals
foto di Picci 🙂

Personalmente ho amato le sculture piu’ dei murales.
winwood-sculpture

winwood-sculpted-mural

Continuavo a ripetere di essere troppo vecchia ormai per essere interessata alla street art,

winwood-walls
ma credo che quello che mi ha piu’ infastidita fossero le bancarelle con i braccialetti di corda in vendita. Capisco che forse in Usa e’ molto alternativo, ma ecco a Roma questo clima c’e’ da trent’anni almeno 😀

Ho pero’ davvero apprezzato la proposta food, quella si’ dal design coraggioso quasi ovunque.

restaurant-winwood
the-yard-winwood-district

Winwood e’ un quartiere da visitare proprio perche’ cosi’ differente, dove tutto cambia molto velocemente. E’ un quartiere di arte temporanea, e in crescita velocissima. Fiutato il business le societa’ immobiliari stanno investendo in quest’area che presto cambiera’ faccia. Per ora tutto assomiglia ad un grande cantiere in ascesa rapida.

Ieri e’ iniziata la Miami Art Week che si chiudera’ il 4 dicembre, giorno in cui iniziera’ Art Basel, la vera attrazione di Miami per l’arte. La zona e’ in pieno fermento e vi consiglio una sosta in Midtown per Art Miami. A questo link invece la lista completa di attrazioni.

In questo post trovi qualche indicazione per gli alberghi piu’ economici.
Forse possono interessarti anche Miami capitale dell’arte contemporanea, e Vacanze a Miami.

 

Annunci